Sei qui:  / Articoli / Diritti / Tolone: insultate e aggredite perché indossano pantaloncini

Tolone: insultate e aggredite perché indossano pantaloncini

 
La scorsa domenica pomeriggio a Tolone, in Francia, due coppie con bambini passeggiano in bicicletta e pattini, con un amico. Le donne indossano pantaloncini. Giunte all’altezza del “quartiere dei garofani” notano due ragazzi che gridano qualcosa in arabo verso la loro direzione. Non capiscono e proseguono. Allora i due si avvicinano loro e, stavolta in francese, le insultano: “Puttane! Mettetevi nude, già che ci siete!”. I mariti e l’amico intervengono e cercano di spiegare ai ragazzi che si stanno comportando male. A quel punto una decina di ragazzi, lanciando offese in arabo e francese, si avventano sulle donne, che vengono gettate a terra, e sui loro accompagnatori, che ricevono pugni e calci. Si accasciano e vengono ripetutamente colpiti al capo, con selvaggia violenza. I mariti sono finiti in ospedale, uno ha il naso fratturato. Le donne hanno sporto denuncia e due giovani sono stati identificati e arrestati. Hanno 17 e 19 anni. In Francia vi è molta preoccupazione per l’affermarsi dell’islamismo presso la comunità di origine araba, il cui controllo dei costumi sembra, negli intenti, riferirsi non solo alle donne islamiche, ma a tutte le donne occidentali.
Leggi:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE