Sei qui:  / News / “Attacco a Forza Italia e Berlusconi”, il sindaco Olbia blocca la proiezione del film di Sabina Guzzanti

“Attacco a Forza Italia e Berlusconi”, il sindaco Olbia blocca la proiezione del film di Sabina Guzzanti

 

A poche ora dalla sua proiezione, il Comune di Olbia blocca il film di Sabina Guzzanti “La trattativa”, inserito nel cartellone della rassegna “Sul filo del discorso” organizzata dalla biblioteca comunale. Una decisione assunta dal nuovo sindaco di Fi, Settimo Nizzi, in aperta polemica con la passata amministrazione di centrosinistra, che aveva invece dato il via libera alla pellicola. La polemica esplode sui social network, dove sono in molti a parlare di censura. “L’iniziativa di proiettare un film che contiene un attacco durissimo al partito di Forza Italia e al suo leader Silvio Berlusconi – spiega il sindaco in una nota congiunta con l’assessore alla Cultura, Sabrina Serra – è stata assunta dalla precedente amministrazione, risulta a noi incomprensibile se non nell’ottica del becero scontro politico e non può essere in alcun modo condivisa”. Ma la Guzzanti non si ferma e un post su Fb annuncia che il film verrà proiettato questa sera ma in un’altra sede.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE