Sei qui:  / Blog / Migranti. Ennesima tragedia. Nell’Egeo morte 15 persone tra le quali sei bambini

Migranti. Ennesima tragedia. Nell’Egeo morte 15 persone tra le quali sei bambini

 

ROMA – Almeno 15 persone, tra le quali sei bambini, sono morte stamani in due naufragi successivi al largo delle isole diFarmakonissi e di Kalolimnos, nel mar Egeo, nel tentativo di raggiungere l’Europa.

Altre decine di migranti sono date per disperse, secondo le prime informazioni dei guardiacosta greci.Nel primo naufragio, avvenuto attorno all’1.30 della notte tra ieri e oggi, 48 persone sono riuscite ad arrivare sane e salve sulle coste di Farmakonissi, dopo che il loro battello si è schiantato sulle rocce, riferisce la polizia portuale. I corpi di sei bambini e di una donna sono stati ripescati dopo questo naufragio.Almeno 26 persone si sono salvate nel secondo naufragio, vicino alle coste di Kalolimnos ma, secondo le dichiarazioni dei sopravvissuti, sull’imbarcazione c’erano decine di persone. La polizia portuale ha contato già almeno otto morti.

Da dazebao

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE