Sei qui:  / Blog / Rifugiati, cosa leggere per comprendere quanto avviene in Europa

Rifugiati, cosa leggere per comprendere quanto avviene in Europa

 

Nell’ambito di 19 Million people, progetto che promuove una nuova narrazione mediatica della “crisi rifugiati”, una lista di contenuti utili per conoscere la situazione

A cura di Cild (Coalizione italiana Libertà e Diritti civili)

Dati, mappe, articoli: ogni giorno i media internazionali diffondono informazioni sulle cause, le proporzioni e gli sviluppi dell’emergenza rifugiati, ma quanto riusciamo davvero a saperne, e con quale precisione?

Per chi voglia orientarsi tra tutte queste informazioni, o approfondire in modo accurato alcuni degli aspetti che più gli interessano della situazione che sta coinvolgendo tutti i paesi europei, nessuno escluso, abbiamo preparato, grazie all’aiuto di Basile Simon, una Reading List con articoli, numeri e infografiche che cercano di spiegare cosa stia davvero succedendo, tentando di offrire qualche risposta alle decine di domande che ci poniamo ogni giorno su questa crisi.

Di seguito i link, a cui volendo potrete contribuire anche voi, all’indirizzo info@cilditalia.org, inviandone di nuovi per arricchire così la nostra lista. Sarà un modo per partecipare attivamente a The 19 Million Project, anche se non riuscirete a essere con noi.

  • Global refugee crisisWikipedia Wikipedia? Sì, perché la pagina è bel scritta e ben documentata, un must-read se ci si vuole orientare tra le fonti.
  • Syria’s refugee exodusBBC News La BBC, in questo pezzo interattivo, forse un po’ più vecchio degli altri ma ben fatto e ancora attuale, si è concentrata sulla Siria e sui legami tra la guerra civile e l’inizio dell’esodo.
  • 24 hours in a fuel tankBBC MagazineUna storia vera, un documentario su ciò che le persone sono disposte a fare pur di arrivare in Europa. Fa parte di Syrian Journey, documentario della BBC.
  • The Fiscal Impact of Immigration in the UKOxford University Migration Observatory Vi svelo un segreto: questo studio suggerisce che l’impatto fiscale dell’immigrazione è molto basso, più o meno intorno all’1% del PIL.
  • People on the MoveAmnesty Un buon riassunto dei principali problemi dei migranti in tutto il mondo.
  • Ghost Boaton Medium Un’incredibile indagine su Medium, con la storia della ricerca di una barca scomparsa, con a bordo 243 persone.

Da cartadiroma

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE