Sei qui:  / Articoli / Informazione / Usigrai in prima fila contro ogni tipo di bavaglio

Usigrai in prima fila contro ogni tipo di bavaglio

 

“Saremo in prima fila in tutte le battaglie contro ogni tipo di bavaglio. Il disegno di legge sulle intercettazioni in discussione in parlamento mette a grave rischio il diritto dei cittadini a essere informati. Ancora una volta si sceglie lo strumento della delega al governo, una strada che contestiamo su questo provvedimento, come su quello della missione del Servizio Pubblico”. Lo sottolinea l’Usigrai in una nota.
“Non si possono sottrarre al parlamento temi chiave come la libertà di informazione. Per questo l’Usigrai sarà al fianco di tutte le iniziative che verranno decise dalla Fnsi”.

Il no al bavaglio lo dicevamo ieri. Lo ribadiamo oggi. La nostra posizione non cambia con il cambiare dei governi e delle maggioranze parlamentari.
Lo stesso vale per la delega su temi che riguardano il diritto dei cittadini a essere informati.
Per questo, l’Usigrai aderisce alla iniziativa convocata dalla Fnsi per martedì 3 novembre, insieme ad Articolo 21 e al Comitato promotore #NoBavaglio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE