Sei qui:  / Appuntamenti & Eventi / Articoli / Scampia “Le Vele in Moda” per ripartire dalla bellezza

Scampia “Le Vele in Moda” per ripartire dalla bellezza

 

Si educa al ‘Bello’ attraverso la ‘Bellezza’. Si impara a vivere nella comunità ed a sentirla come una grande casa solo se ci si permette di integrarvisi appieno.  Nasce con questo scopo l’iniziativa ‘Le vele in Moda’, voluta ed organizzata da Pina Pascarella (nella foto). Dietro il sogno, che si realizza per un giorno, delle ragazze, di sfilare in passerella c’è tanto di più. C’è una realtà in cui non sempre le donne hanno potuto scegliere chi o cosa essere. Così la Pascarella ha scelto come ospite d’onore una delle donne simbolo del quartiere napoletano di Scampia, Antonella Leardi. Alla Leardi l’associazione Onlus Cuore e Amore – organizzatrice con della serata di gala- presieduta da Maria Rosaria Madonna, attribuirà il Premio Nazionale ‘cuore e amore’. Con la Leardi, mamma del giovane Ciro Esposito morto lo scorso 3 maggio nel pre partita di Fiorentina-Napoli, ritirerà il premio anche un ragazzo della Municipalità particolarmente distintosi per meriti scolastici e nel sociale. La serata di Gala si terrà presso l’auditorium di Scampia, sabato 4 ottobre, a partire dalle 19. A sfilare saranno i ragazzi selezionati dal casting della Pascarella: Gianni Molaro, Michele Del Prete, Vincenzo Casapulla e Dora Maione. «A loro- spiega la Pascarella- la possibilità di accedere  successivamente a un corso gratuito di Fashion Style».

Nel corso della serata diversi saranno gli ospiti del mondo dello spettacolo, come Corona Paone, étoile del San Carlo e la cantante Cristina Zeta. Ma lo spettacolo più grande sarà vedere le Vele, brillare di una luce diversa, vivere di musica, arte e moda, almeno per una sera.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE