Sei qui:  / Articoli / Esteri / Morto lo stilista delle dive Oscar de la Renta. Lutto nel mondo della moda

Morto lo stilista delle dive Oscar de la Renta. Lutto nel mondo della moda

 

Oscar de la Renta è morto questa mattina all’età di 82 anni nella sua casa in Connecticut. Icona di stile, amato dalle dive di Hollywood per la sua eleganza classica dal tocco contemporaneo, era da tempo malato di tumore. Lo ha reso noto alla stampa con poche righe Eliza Reed Bolen, figliastra dello stilista. Oscar de la Renta è uno dei marchi più importanti e influenti nel settore dei beni di lusso. L’azienda fondata nel 1965, produce abiti, calzature, borse, gioielli e accessori. Nato a Santo Domingo nel 1932 è il più giovane di sette figli. Amante dell’arte contemporanea si diploma all’Accademia di San Fernando a Madrid. Giorno dopo giorno però scopre una passione sempre più forte per la moda tanto da lavorare nelle maison più prestigiose. Muove i primi passi come semplice apprendista presso Cristobal Balenciaga prima di approdare alla maison francese Lanvin. Nel 1963 si trasferisce negli Usa dove crea il proprio marchio che nel corso degli anni lo porta ad essere uno degli stilisti più amati della grande mela, dopo aver vestito con uno stile originale e inconfondibile Jackie Kennedy. Ha disegnato abiti da Red Carpet per Nancy Reagan, Oprah Whinfrey, Kristen Stewart, Sharon Stone, Cameron Diaz, Nicole Kidman, Penelope Cruz e Laura Bush, che ha indossato la sua creazione il giorno dell’insediamento del marito alla Casa Bianca. Anche Hillary Clinton ha indossato i suoi abiti, ma alla famiglia dell’ex presidente americano lo lega un’amicizia che dura da anni. L’ex First Lady ha sempre sostenuto che le sue creazioni avessero uno stile inconfondibile con un’eleganza e una bellezza senza tempo. Il suo nome però è diventato famoso al grande pubblico anche grazie al telefilm “Sex and the City”. Le amanti della moda ricorderanno quando Carrie Bradshow, in vista dell’imminente matrimonio con John James Preston (Mr Big), ha provato un abito dolce e delicato fatto proprio da Oscar de la Renta, con stile e classe unica. Ironia del destino, l’ultima creazione dello stilista è stato proprio un abito da sposa. Amal Clooney ha detto di si fasciata in un bellissimo corpetto delicato bianco, firmato e creato apposta dallo stilista, inserito subito dopo le nozze nella nuova collezione di abiti da sposa Oscar’s Fall 2015. Oscar de la Renta, è stato molto fortunato per quanto riguarda la carriera, ma meno nel personale, si è sposato infatti due volte. La prima moglie Françoise de Langarde, direttrice di Vogue France è morta nel 1983 e dopo molti anni ha contratto matrimonio con Annette Red che aveva come lui la passione per i cani, tanto ad averne otto in casa. “Per me Oscar non è stato solo un grande amico ma anche un mago della moda- commenta lo stilista Valentino- ha amato la vita come pochi sanno fare. Era convinto che la vita à bella e nonostante la malattia ci ha regalato la sua ultima e dolcissima collezione di abiti. Sono stravolto, se ha deciso di non lottare più forse la sua vita non era più bella”. Dopo la scomparsa dello stilista, prenderà il suo posto Peter Copping, direttore artistico della maison. Lo stilista avrebbe dovuto affiancare Oscar de la Renta dal 3 novembre, presentando la sua prima collezione per il brand durante la New York Fashion Week del prossimo febbraio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE