Sei qui:  / Articoli / Informazione / Rcs: Siddi, sconvolge uscita de Bortoli annunciata in anticipo

Rcs: Siddi, sconvolge uscita de Bortoli annunciata in anticipo

 

“L’uscita di de Bortoli, un direttore di grande autorevolezza, comunicata con tanto anticipo, e’ una novità assoluta per la grande editoria e per il giornale italiano di maggiore storia su cui  è difficile esprimere comprensione. Di positivo c’e’ solo che si può smettere di far circolare chiacchiere e gossip un giorno si  e un giorno no sull’imminente uscita di de Bortoli dalla guida del Corriere”. A sottolinearlo e’ il segretario della Federazione nazionale della stampa, Franco Siddi. “C’e’ una data, posta a lunga scadenza, un po’ come si fa con i contratti degli allenatori di calcio, e questo sconvolge chi guarda agli scenari delle principali realtà  editoriali – continua Siddi- pensando ad opzioni che diano immediatamente indicazioni di certezza e di fiducia. Le incertezze e le latitanze dell’editore multiplo del Corriere – troppo spesso impegnato a regolare conti e assetti al proprio interno, oltre che a cercare di individuare una gestione economica soddisfacente, ora si riversano nella lunga attesa di un nuovo direttore che per un giornale come il Corriere ha sempre un grande significato”. “Certo – conclude il segretario Fnsi – sarà   bene attendere il giudizio dei colleghi, soprattutto alla luce delle dichiarazioni di de Bortoli secondo cui ‘non c’erano le condizioni per un nuovo inizio’. Nell’attesa non si può archiviare la vicenda come un fisiologico avvicendamento”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE