Sei qui:  / News / Rai: Usigrai, avviata discussione su sciopero Ben prima del parere della Commissione di Garanzia

Rai: Usigrai, avviata discussione su sciopero Ben prima del parere della Commissione di Garanzia

 

“L’anticipo di due anni della concessione di servizio pubblico, la riforma del canone per recuperare l’evasione e la conferma di redazioni Rai in ogni regione. Sono le novità importanti arrivate tra ieri sera e oggi. Si tratta di passaggi che finalmente aprono, come da tempo chiede l’Usigrai, il confronto sul futuro del servizio pubblico.
Su questi temi, come già annunciato ieri, consulteremo i nostri organismi sindacali per le valutazioni del caso sullo sciopero, avviate ben prima del parere della Commissione di Garanzia”. E’ quanto si legge in una nota dell’esecutivo Usigrai. “Resta la nostra contrarietà nel metodo e nel merito – prosegue la nota – al taglio di 150 milioni di euro, sul quale abbiamo presentato il parere di incostituzionalità del prof.Pace, fondato anche sui principi europei sull’indipendenza dei servizi pubblici”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE