Sei qui:  / News / 25 APRILE, Onore ai partigiani Rom e Sinti eroi dimenticati (poesia di Santino Spinelli)

25 APRILE, Onore ai partigiani Rom e Sinti eroi dimenticati (poesia di Santino Spinelli)

 

I nazi-fascisti vi han trucidato fratelli cari!
Rom e Sinti han combattuto eroicamente
per un mondo nuovo e migliore…
Hanno immolato le loro giovani vite
senza paura e senza tentennamenti
per una società nuova e più giusta…

Giovani eroi giovani impavidi
con grandi ideali nel cuore…
Ma cosa han trovato per i loro discendenti?
Razzismo, discriminazione e segregazione
e tutti gli stessi disvalori per cui han combattuto…
Non è questa la democrazia che sognavate!

Ai padroni si son succeduti altri padroni
per i vostri figli…
Cos’è cambiato? Nulla…
I vostri ideali nel cuore  son stati traditi…
Voi splendidi eroi siete stati dimenticati, siete morti invano!
Voi inghiottiti dall’oscuro oblio…

Oh genti non vanificate il coraggio e il sacrificio
dei vostri fratelli Rom e Sinti!
Onorate la loro memoria
teneteli caldi nei vostri cuori,
scolpite nella vostra memoria i loro splendidi nomi
e combattete i disvalori che attanagliano
i loro discendenti ora, come allora i padri fecero!

E voi assertori della democrazia
e dello stato di diritto
perché accettate i campi nomadi
che sono i moderni lager?

Santino Spinelli

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE