Sei qui:  / Blog / Preghiera per padre Paolo Dall’Oglio

Preghiera per padre Paolo Dall’Oglio

 

A Roma il vescovo ausiliare per il centro, don Matteo Zuppi, prega per la liberazione di Paolo.

Oggi, 27 novembre, nella chiesa di Santa Maria dell’Orto, in via Anicia 10 (zona Trastevere), si svolgerà la veglia di preghiera per la pace in Siria e per la liberazione del gesuita padre Paolo Dall’Oglio e di tutti i rapiti.

La liturgia, che inizierà alle 18, è organizzata dal Centro diocesano per la Cooperazione missionaria tra le Chiese e dall’Ufficio per la pastorale delle migrazioni della diocesi di Roma insieme all’associazione “Finestra per il Medio Oriente”.

A presiederla il vescovo ausiliare per il settore Centro monsignor Matteo Zuppi, incaricato diocesano per la Cooperazione missionaria tra le Chiese.

Saranno presenti i fratelli della comunità cattolica siro antiochena e delle altre comunità mediorientali di Roma.

Questa preghiera arriva alla vigilia del quadrimestre dal sequestro di padre Paolo Dall’Oglio, del quale non si hanno più notizie dal 29 luglio di quest’anno, quando la Reuters lo ha definito “abducted” dai qaedisti dell’ISIS.

E’ una nobile iniziativa alla quale il Mondo di Annibale, con convinzione e partecipazione, aderisce, nella certezza che chiunque possa pregare per un uomo che non poneva barriere all’amore per l’uomo, per i suoi diritti, per la sua sete di giustizia.
Ci saranno anche altri eventi oggi a Roma, sulla Siria. Eventi intrisi di pregiudizio nei confronti dei popoli e del loro naturale anelito al bene. Noi andremo a questo.

Da ilmondodiannibale.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE