Sei qui:  / Articoli / News / Roberto Zaccaria: “bene il richiamo alle regole dell’Agcom ma ora attendiamo il giudizio sul rispetto di quelle regole”

Roberto Zaccaria: “bene il richiamo alle regole dell’Agcom ma ora attendiamo il giudizio sul rispetto di quelle regole”

 

“L’Agcom ha ribadito le regole già note sul pluralismo politico in TV del 2006. Ora aspettiamo che ci dica se quelle regole sono state rispettate, senza bisogno di presentare ricorsi, visto che l’Autorità ha tutti gli strumenti per analizzare i suoi dati e per avviare inchieste d’ufficio. Dai dati di novembre 2012 (Geca) pubblicati sul sito Agcom emerge una prima conferma: il PDL che pure nei sondaggi è in caduta libera, in TV continua a monopolizzare i tempi”. Lo afferma in una nota il deputato Pd Roberto Zaccaria.
“Da dicembre 2011 a novembre 2012 è sempre il primo partito per tempi di parola con distacchi di 10/15 punti sugli altri.
Quello che è più sorprendente e’ il fatto che anche nel mese delle primarie PD, che avrebbero, secondo Berlusconi, dato a Bersani e a Renzi 123 ore di vantaggio, solo i TG Rai e LA 7 hanno dato spazio all’argomento mentre le reti Mediaset hanno continuato a dare un netto vantaggio al partito di Berlusconi. In particolare il TG4 e il TG5 hanno dato al PDL un 39% del tempo di parola contro il 29% del PD e Studio aperto si è adeguato con il 37% al PDL e il 25 al PD”.
Ecco di seguito una nostra lettura di sintesi delle poco leggibili tabelle Agcom:TG4: PDL 39%, PD 29%, SEL 5%, UDC 4%, IDV 4% Lega 2%, API 1%; TG5: PDL 39%, PD 29%, IDV 4%, Radicali 4%, SEL 6%, UDC 5%, API 1%, Lega 2%; Studio Aperto: PDL 37%, PD 25 IDV 4%, UDC 7%, SEL 4%; Tg1: PD 39%, PDL 26%, UDC 10%, SEL 6%, Lega 6%, IDV 4% API 4%; Tg2: PD 33%, PDL 30%, UDC 14%, SEL 6% UDL 3%, Lega 3%, IDV 2%, API 1%; Tg3: PD 41, PDL 26%, SEL 9%, UDC 6%, LEGA 3%, IDV 2%, API 1%; TgLa7: PD 38%, PDL 28%, Lega 14%, UDL 8%, SEL 4%, IDV 1%.

Leggi:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE