Sei qui:  / News / Fratoianni: “Inquietanti minacce neofascisti al giornalista Palladino. Interrogazione al governo”

Fratoianni: “Inquietanti minacce neofascisti al giornalista Palladino. Interrogazione al governo”

 
”Nel 2019 in Italia può succedere che un giornalista scriva che si stanno riorganizzando organizzazioni neofasciste, e subito dopo vieni riempito di insulti e pesanti ed inquietanti minacce. È quello che sta accadendo in queste ore ad un collaboratore de La Repubblica, La Stampa e L’Espresso, Andrea Palladino, colpevole di aver svelato che i nostalgici di Ordine Nuovo si stanno riorganizzando , e che pubblicano un post di ringraziamento proprio nel giorno dell’anniversario della strage di Piazza Fontana. I più scatenati pare siano i responsabili di un’organizzazione neofascista di Aprilia, nel Lazio. Tutto questo può accadere ma è intollerabile ed inaccettabile”. Lo afferma Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana-Leu.
”Sono certo che le organizzazioni sindacali e professionali dei giornalisti – prosegue il parlamentare di Leu – si attiveranno a tutela del loro collega. Sono altrettanto certo che il ministero dell’Interno assumerà tutte le iniziative del caso affinchè tali episodi non si ripetano mai più. Comunque – conclude Fratoianni – presenteremo un’interrogazione parlamentare al governo sulla vicenda”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE