Sei qui:  / News / Caso Origone, la Fnsi a Genova: “Pronti a costituirci parte civile al fianco del collega”

Caso Origone, la Fnsi a Genova: “Pronti a costituirci parte civile al fianco del collega”

 

Una delegazione composta dal presidente della Federazione nazionale della Stampa italiana, Giuseppe Giulietti; Alessandra Costante, vicesegretaria della FNSI; Fabio Azzolini, segretario dell’Associazione Ligure dei giornalisti e Pietro Tubino, direttore dell’Assostampa regionale, ha fatto visita oggi ai colleghi della redazione di Repubblica Genova e ha incontrato il giornalista Stefano Origone, manganellato in piazza pochi giorni fa durante una carica della polizia a margine di un comizio di CasaPound.

Il sindacato ha anticipato che, quando si celebrerà il processo sulla vicenda Origone, Associazione Ligure dei giornalisti, Ordine regionale e Federazione nazionale della Stampa italiana si costituiranno parte civile al fianco del collega.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.