Sei qui:  / Articoli / Anniversario del Monumento alla stampa clandestina e alla libertà di stampa, il 30 settembre a Conselice premio quale testimone del 2018 a Paolo Borrometi

Anniversario del Monumento alla stampa clandestina e alla libertà di stampa, il 30 settembre a Conselice premio quale testimone del 2018 a Paolo Borrometi

 

In occasione del XII ^ anniversario del “Monumento alla Stampa clandestina e alla Libertà di Stampa” di Conselice, città martire della resistenza che ha dedicato un monumento ai giornalisti uccisi durante la resistenza, il nostro presidente Paolo Borrometi sarà premiato quale testimone del 2018 per la libertà di stampa.
Il premio sarà consegnato domenica 30 settembre dalla presidente dell’Aser, Serena Bersani e dal presidente della Fnsi, Giuseppe Giulietti, insieme con il sindaco di Conselice, Paola Pula e il sindaco di Ravenna e presidente Anci Emilia Romagna, Michele De Pascale, illustreranno ai ragazzi delle classi quinte di Conselice e Lavezzola il progetto ‘Costituzione e legalità’.

A seguire l’Associazione Stampa dell’Emilia Romagna consegnerà il premio ‘Camillo Galba’ all’istituto comprensivo ‘F. Foresti’ e infine, sempre domenica 30 settembre, il Comune di Conselice consegnerà il riconoscimento ‘Libertà di stampa’ a Paolo Borrometi, premiato per le sue inchieste giornalistiche sulla mafia.

La sera, alle 20.30, Serena Bersani intervisterà Borrometi al teatro comunale. E lunedì primo ottobre, in piazza Libertà di stampa, a partire dalle ore 10, si terrà la celebrazione istituzionale con le classi dell’istituto comprensivo di Conselice del 12esimo anniversario del Monumento alla stampa clandestina e alla libertà di stampa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE