Sei qui:  / Articoli / “Vogliamo coinvolgere la “Meglio Gioventù” con l’impegno e l’aggregazione nel ricordo di Peppino Impastato”

“Vogliamo coinvolgere la “Meglio Gioventù” con l’impegno e l’aggregazione nel ricordo di Peppino Impastato”

 

Il 2018 è un anno importantissimo!

Nel Quarantesimo anniversario dell’uccisione mafiosa di Peppino vogliamo passare il testimone coinvolgendo un’intera generazione con il suo messaggio, che non è stato solo di impegno civile e di lotta politica, ma anche un messaggio educativo per tutti i giovani che vogliono ancora cambiare il mondo. Per questo stiamo lavorando quotidianamente con tantissime scuole raccontando la storia di Peppino e ascoltando la voce di molti allievi e allieve di ogni età.Per questo incontriamo tanti ragazzi e ragazze a Casa Memoria, come ha voluto Mamma Felicia, perché saranno loro che, “con la cultura e tenendo la schiena dritta”, costruiranno un futuro migliore.
Con questo anniversario daremo a tantissimi giovani la possibilità di conoscere i luoghi dove Peppino è stato ucciso, dove si era impegnato contro la mafia e per il cambiamento e dove noi abbiamo continuato a lottare. Vogliamo coinvolgere la “Meglio Gioventù” con l’impegno, ma anche con l’aggregazione. Tra convegni, dibattiti, libri, musica e mostre e mobilitazione. Era questo quello che Peppino faceva, era così che metteva in movimento tanti ragazzi e ragazze della sua generazione e adesso toccherà ad una nuova generazione far sentire la sua voce e la voce di chi spera ancora e si impegna per la giustizia e la libertà.
Giovanni Impastato
Vi aspettiamo!

Di seguito il programma dell’evento:

 

MARTEDI 1 MAGGIO
Ore 21:00 “LA MUSICA RACCONTA…Peppino Impastato” Musica vs Mafia dell’associazione “Musica Insieme” di Grugliasco (TO), insieme all’orchestra e al coro Magister Harmoniae. Con la partecipazione dell’attore siciliano Giuseppe Battirolo. Una serata, ideata nell’ambito del progetto “Tra Cinisi e Palermo… Musica Vs Mafia”, in cui le musiche tratte dalle più celebri colonne sonore si uniscono al racconto della vita di Peppino.

MERCOLEDI 2 MAGGIO
Ore 10:00 Ex Casa Badalamenti – Convegno “Le Radici dell’odio” a cura di Comune di Cinisi.
Relatori: Armando Piccini e Donatella Marazziti -Docenti universitari di Pisa.

VENERDI 4 MAGGIO
Ore 16:00 Aula Civica – Apertura Ufficiale con Giovanni Impastato
Ore 16:30 Aula Civica- Incontro-dibattito “Antifascismo nelle scuole e nel territorio” a cura di Associazione Creazioni.
Ore 18:30 Aula Civica – Convegno “Fare buon uso della memoria: dalla comunità smemorata alla possibilità di costruire il futuro” a cura di Officine Psicoanalitiche e Casa Memoria Impastato.
Relatori: Umberto Santino – CSDGI; Angelo Villa – Psicoanalista; Giovanni Impastato, fratello di Peppino Impastato; Coordina Marina Montuori – Officine psicoanalitiche.

SABATO 5 MAGGIO
Tema: Anni 70
Aula Civica – Convegno “ANNI 70: considerazioni, valutazioni, idee per continuare” a cura di Associazione Peppino Impastato
Ore 10:00 Sessione Mattutina: Contesto Nazionale
Interventi di: Goffredo Fofi -Saggista, Giornalista e Critico teatrale, cinematografico e letterario; Alessandra Vittoria Bocchetti – Scrittrice; Tano D’Amico- Fotoreporter;
• Tavola Rotonda con: Umberto Santino – CSDGI; Aldo Brigaglia- Docente Universitario; Gisella Modica- Rivista Mezzocielo; Daniela Dioguardi – UDIPALERMO; Valerio Monteventi – Centro Documentazione dei Movimenti “F. Lorusso – C. Giuliani”; Andrea Bartolotta- Ass. Peppino Impastato;
Moderatore: Francesco La Licata- Giornalista;

Ore 16:00 • Sessione Pomeridiana: Contesto Regionale e Locale
• Presentazione libro “Io non RITRATTO- Peppino Impastato, una storia collettiva” CMI Edizioni a cura dell’Ass. Asadin
• Testimonianze dei compagni dell’Associazione Peppino Impastato su tematiche di impegno al Circolo Musica e Cultura e Radio Aut.
Interventi su: • Mafia • Questione Femminile/Femminismo? • Salvaguardia del Territorio • Energia, nucleare/armamenti, clima • L’Informazione e le Radio • Presentazione ciclostilato unico su anni Settanta.
Coordina: Francesco La Licata – Giornalista

Ore 18:30 Casa Memoria Premiazione “Primi calci-Memorial Peppino Impastato” IV° edizione.

Ore 21:00 Atrio Comunale
• “Palermo Spoon River” Reading di e con Carmelo Pecora e Francesca Fantini; letture di Valentina Rossi dal libro “Resistere era un dovere. Storie di Partigiani e di Staffette” di Carmelo Pecora, (CartaCanta Editore).

DOMENICA 6 MAGGIO
Tema: Povertà Vecchie e Nuove
Ore 10:00 Aula Civica. Convegno “I diritti negati: Tra vecchie e nuove emergenze sociali” a cura di CMI e Associazione Emmaus
Relatori: Franco Monnicchi- Presidente Emmaus Italia; Nicola Teresi-Presidente Emmaus Palermo; Nino Rocca – Comitato di Lotta per la Casa 12 Luglio; Toni Pellicane – Comitato di Lotta per la Casa 12 Luglio; Ciro Corona Presidente di (R)esitenza.

In Piazza Vittorio Emanuele Orlando: Stand, laboratori e animazione a Cura delle Associazioni aderenti al 40° Anniversario. • Pomeriggio Laboratorio Artistico a cura di Ass. Creazioni

Ore 16:30 Aula Civica
Proiezione Video documentario “Io non RITRATTO- Peppino Impastato, una storia collettiva” a cura di Associazione AsaDin

Ore 19:00 Sala espositiva Margaret Cafè – Terrasini
Inaugurazione Mostra “Seduto se ne stava e silenzioso” Opere di Pino Manzella. A cura di Associazione AsaDin

Ore 21:00. Atrio Comunale
• Teatro: “Il Mare a Cavallo” di Antonella Delli Gatti
• Proiezione Video: “Munnizza” di Licio Esposito, Marta Dal Prato e Andrea Satta.

LUNEDI 7 MAGGIO
Tema: Immigrazione
Ore 10:00 Aula civica – Convegno “I diritti negati: Oltre i Muri” a cura di CMI e CNCA
Relatori: Don Armando Zappolini Presidente del Coordinamento Nazionale Comunità d’Accoglienza; Gigi Nardetto-Responsabile Settore Internazionale CNCA; Fulvio Vassallo Paleologo – ADIF;Osas Egbon – Presidente dell’Associazione Donne di Benin City Palermo Nino Rocca – Coordinatore Attività DDBCP; Mimmo Lucano- Sindaco di Riace (RC); Modera: Francesco Viviano – Giornalista.

Dalle ore 11:00 alle 17:00 Casa Memoria: Annullo filatelico francobollo “Il Senso Civico” dedicato a Peppino Impastato e proiezione video La Cartolina di Giulio Guerrieri in collaborazione con gli studenti del Liceo Legnani di Saronno (Va) del Liceo Beccaria di Milano presso ex casa Badalamenti;

In Piazza Vittorio Emanuele Orlando: Stand, laboratori e animazione a Cura delle Associazioni aderenti al 40° Anniversario • dalle ore 16 Laboratori per ragazzi a cura di Roberta Balestrucci: “Imon” (dai 9 anni) e “Ken Saro” (dai 14anni)

Ore 16:00 Aula Civica – Incontro: “Terre Libere dallo Sfruttamento. Dalle legge contro il caporalato agli effetti sui territori: analisi e esperienze di pratiche di resistenza e mutualismo” a cura di Contadinazioni-Fuori Mercato
Intervengono: Diritti a Sud –Nardò; SOS Rosarno; Rimaflow – Milano; Associazione Poye- Castelvetrano (TP); Porto di Terra – Polizzi Generosa (PA); DI.FRO. – Roma.

Ore 18:30 Aula Civica – Presentazione del libro “La voce di impastato”(casa editrice nuovadimensione).
Intervengono: Ivan Vadori (giornalista); Elia Falaschi (fotografo); Anna Puglisi (CSDGI); Umberto Santino (CSDGI); Luisa Impastato (CMI); Giovanni Impastato; moderatrice: Carola Catalano (redattrice palermotoday).

Ore 21:00 Atrio Comunale
• Premio Concorso Fotografico “Guido Orlando 2018” – con Tano D’Amico, Franco Seggio, Pino Manzella
• Proiezione cortometraggio “Piove” di Ciro D’Emilio
• Intervento degli organizzatori del premio “Musica Contro le Mafie” • Concerto del Collettivo Musicale Peppino Impastato

MARTEDI’ 8 MAGGIO
Tema: Lavoro
Ore 10:00 Aula civica – Convegno “I diritti negati: il lavoro che non c’è dopo il Jobs Act” A cura di CMI e CGIL.
Intervengono: Umberto Santino, Presidente Centro Siciliano di Documentazione Giuseppe Impastato; Enzo Campo, segretario Generale CGIL Palermo; Alessandro Bellavista, Università di Palermo; Andrea Lassandari, Università di Bologna; Modera: Enrico Del Mercato, Capo della redazione “La Repubblica”di Palermo. Testimonianze: Kobena Ibrahim – lavoratrice immigrata Sabrina Baimonte – lavoratrice COCOCO Rsa Call Center
Intervento conclusivo di Susanna Camusso – Segretario Nazionale CGIL.

In Piazza Vittorio Emanuele Orlando: Stand, laboratori e animazione a Cura delle Associazioni aderenti al 40° Anniversario

Ore 16:00 Aula Civica Convegno “Mafia e Antimafia dagli anni Settanta a oggi”, a cura del Centro siciliano di documentazione “Giuseppe Impastato”.
Introduce Umberto Santino: Mafia tra violenza e repressione, Antimafia tra emozione e continuità. Relazioni di: Alessandra Dino, docente dell’Università di Palermo: Modelli di comando nella storia di Cosa nostra; Vittorio Teresi, procuratore aggiunto presso il Tribunale di Palermo: Mafia e istituzioni; Giovanni Russo Spena, già presidente del Comitato della Commissione parlamentare antimafia sul depistaggio delle indagini sul delitto Impastato: Anatomia di un depistaggio.
Seguirà la presentazione del “No Mafia Memorial”: A che punto siamo.

Ore 19:00 Casa Memoria – Premiazione “Memorial Peppino Impastato IV edizione” – Campionato di calcio.

Ore 21:00 Atrio Comunale
• Premio “Musica e Cultura”; con Ascanio Celestini; YoYo Mundi; Chiara Effe.

MERCOLEDI’ 9 MAGGIO

Dalle ore 10:00 Presidio al Casolare con Premiazione vincitori del Bando Scuole ; animazioni varie. Intervento musicale di Antonio Monforte

Ore 16:00 Corteo.
Percorso: da Radio Aut (Terrasini) a Casa Memoria Felicia e Peppino impastato (Cinisi), dove si svolgeranno gli interventi conclusivi ed un collegamento con la famiglia Regeni e l’avvocato Alessandra Ballerini.

Mostre e Arte per il 40° Anniversario in ricordo di Peppino Impastato

A CINISI
AULA CIVICA
• “Le strade dell’apartheid” – Progetto I poeti Troiani. Fotografie di Luca Greco a cura di Associazione AsaDin e Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato
• “ ‘Nzemmula – Ritratti per la Libertà”. Foto di Caterina Blunda, Pino Manzella, Nicola Palazzolo e Massimo Russo Tramontana. A cura di Associazione AsaDin
• “Cartoline per la libertà” di Artisti Vari. Dall’iniziativa “Cartoline per la libertà, #emilianolibero #liberitutti” ideata da Silvia Russo. Mostra curata da Evelin Costa e Ass. AsaDin.
• “9 Maggio 1978 – Le Verità Negate”. Fotografie di Paolo Chirco. A cura di Associazione Peppino Impastato.
AULA CIVICA – (esterno)
“Emigrazioni, migrazioni e conflitti mondiali”. A cura di Pino Dicevi – Associazione Peppino Impastato.

CASA MEMORIA
• Videoinstallazione “Munnizza” un corto illustrato dedicato a Peppino Impastato e a sua madre Felicia. Un progetto Cactusfilm/Unatandemartalicio.

EX CASA BADALAMENTI
• “I Diritti Negati”. Foto dal Concorso Fotografico “Guido Orlando 2018 – Premio Peppino Impastato” A cura di CMI e AsaDin.

PIAZZA V.E. ORLANDO
• “Gestione risorse idriche di ieri … e di oggi”. A cura di Pino Dicevi, Gioacchino Cusimano e Federico Calvi – Associazione Peppino Impastato.

A TERRASINI
MUSEO REGIONALE D’AUMALE
• “Foto di Pace e Guerra a Palermo” Fotografie di Letizia Battaglia.
• “77” Fotografie di Tano D’Amico.
• “#uominieterra” Fotografie di Francesco Seggio.
A cura di Associazione Peppino Impastato e Associazione AsaDin.

SALA ESPOSITIVA MARGARET CAFE’
• “Seduto se ne stava e silenzioso …” Opere di Pino Manzella. A cura di Associazione AsaDin

EX SEDE RADIO AUT
• “R-esistenze” Fotografie di Giulio Di Meo. A cura di Associazione AsaDin e Associazione Peppino Impastato.

Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE