Sei qui:  / News / Strage Bologna: Schlein (Possibile): “solidarietà governo non basta, scoperchiare scatola nera della storia recente”

Strage Bologna: Schlein (Possibile): “solidarietà governo non basta, scoperchiare scatola nera della storia recente”

 

“I familiari delle vittime hanno ragione, chi ha il potere di cambiare le cose non può limitarsi ad esprimere solidarietà un solo giorno all’anno”. Lo ha affermato l’europarlamentare bolognese di Possibile Elly Schlein a margine della commemorazione della strage del 2 Agosto, che ha visto i familiari delle vittime abbandonare l’aula del Consiglio comunale in segno di protesta, al momento dell’intervento del ministro Galletti. “La strage di Bologna ha segnato profondamente la storia della Città e dell’intero Paese – continua Schlein -, alla incessante domanda di verità e giustizia, caparbiamente sostenuta dai familiari delle vittime, il governo continua a fornire risposte evasive e poco trasparenti e a fare promesse poi disattese.

Chi crede che commemorare la strage voglia dire mettere una pietra sopra al passato non conosce questa città. Commemoriamo questa giornata per ribadire l’impegno di scoperchiare ogni scatola nera della nostra storia recente”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE