Sei qui:  / Blog / Fred Kuwornu, così racconto le diversità e le storie dimenticate

Fred Kuwornu, così racconto le diversità e le storie dimenticate

 

Di Antonella Sinopoli

Pluralità, diversità, multiculturalità. Tutti concetti spesso alieni ai grandi media. A cominciare dal cinema, che sembra egli stesso vivere in un mondo alieno, scollegato dalla realtà.

È questo il motivo che ha spinto numerosi artisti a vestire i panni dell’attivismo per evidenziare l’incongruenza dell’industria dei media e combatterne pregiudizi, anacronismi ma anche lo “sfruttamento” di figure e personaggi usati a fini di perpetuare immaginari collettivi e luoghi comuni.

Nota è la campagna – anche sui social – di attori, produttori, fan, all’indomani delle nomination per gli Oscar, che – ancora una volta – non hanno visto né neri, né latino-americani comparire nell’elenco. #oscarsowhite è stata solo la punta di un iceberg che sta continuando a crescere, Pochi giorni fa l’attore britannico di origini sierra leonesi, Idris Elba – in rappresentanza di un gruppo di circa 50 attori e artisti britannici –  in un discorso al Parlamento inglese ha sottolineato il gap tra il mondo della tv e quello reale, tra la quantità e diversità di talenti e le opportunità offerte a questi talenti per esprimersi… Continua su vociglobali

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE