Sei qui:  / News / Presidio dei lavoratori Cinecittà: “La politica quando si interesserà del lavoro culturale e imprenditoriale di Cinecittà a Roma?

Presidio dei lavoratori Cinecittà: “La politica quando si interesserà del lavoro culturale e imprenditoriale di Cinecittà a Roma?

 
Si è tenuto il 1 aprile il presidio  dei lavoratori e cittadini davanti agli studi di Cinecittà in Via Tuscolana 1055 per bloccare il progetto edilizio di Luigi Abete e Diego Della Valle con la destrutturazione di tutte le attività lavorative. “Ricordandoci –  affermano i rappresentanti dei lavoratori –, ogni volta che vediamo il Dott. Diego Della Valle in TV che promuove con tanta passione il Made in Italy di non credergli più visto l’accanimento che ha per distruggere l’artigianato e le professioni di Cinecittà”.
“Le produzioni internazionali tornano a girare a Cinecittà e i media ne danno notizia puntando sul confortante e atteso rilancio degli Studios  La realtà è purtroppo diversa: ci sono lavoratori in cassa integrazione e lavoratori con contratto di solidarietà e il progetto albergo, palestra e il parcheggio auto. Questi imprenditori che stanno distruggendo un luogo di cultura e di competenze professionali uniche.” E la politica? Quando si interesserà del lavoro culturale e imprenditoriale di Cinecittà a Roma?
Nel corso della manifestazione lavoratori e cittadini hanno lanceranno la proposta di costituire l’associazione culturale “SALVIAMO CINECITTÀ”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE