Sei qui:  / Articoli / Esteri / Informazione / Iniziative Articolo21 / L’emergenza siriana e Padre Dall’Oglio, sequestrato sei mesi fa. Il 29 gennaio conferenza stampa di Articolo21 alla Camera

L’emergenza siriana e Padre Dall’Oglio, sequestrato sei mesi fa. Il 29 gennaio conferenza stampa di Articolo21 alla Camera

 

Pulizia etnica, torture, sparizioni, punizioni collettive, fino alla privazione del cibo per mesi a campi profughi e quartieri, uso di armi chimiche e di barili bomba, attacchi missilistici contro scuole e ospedali, assedi di città o quartieri, bambini abbandonati e da anni privi di istruzione, fuga disperata e in massa dal paese, prostituzione, sfruttamento minorile, distruzione dei catasti e  delle anagrafi, industria del sequestro di cittadini siriani e non, di religiosi, di giornalisti siriani e stranieri, di operatori umanitari, violazione della libertà di culto, profanazione e bombardamento di luoghi sacri, devastazione del patrimonio archeologico. Sono solo alcune delle emergenze poste dalla tragedia siriana, sulle quali Articolo21 vuole richiamare l’attenzione della stampa, PER NON DIMENTICARE, con una conferenza convocata alla Camera dei Deputati il 29 gennaio, alle 13 data in cui decorrono i sei mesi dal sequestrato di padre Paolo Dall’Oglio, alle ore tredici e alla quale interverranno.

Attilio ASCANI, direttore generale Focsiv
Sergio BASSOLI, della Rete della Pace
Vittorio DI TRAPANI, segretario dell’UISGRAI
padre Enzo FORTUNATO, direttore rivista SAN FRANCESCO
Gian Mario GILLIO, direttore CONFRONTI
Giuseppe GIULIETTI, portavoce articolo21
Enzo IACOPINO, presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti
padre Giovanni LA MANNA, direttore del Centro ASTALLI
Riccardo NOURY,  portavoce di AMNESTY INTERNATIONAL
Fouad ROUEHIA, giornalista siriano
Franco SIDDI, segretario della FNSI

Sono stati invitati esponenti delle Commissioni Esteri di Camera e Senato.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE