Sei qui:  / News / Edicolanti protestano contro l’aumento dell’IVA al 21%? Giulietti e vita: “Hanno ragione”

Edicolanti protestano contro l’aumento dell’IVA al 21%? Giulietti e vita: “Hanno ragione”

 

“Hanno ragione da vendere i sindacati degli edicolanti e gli editori a protestare contro l’articolo 19 del Decreto legge n. 63/2013, che prevede l’aumento dell’Iva dal 4% al 21% sugli abbinamenti editoriali, vale a dire DVD, CD, e così via” . Lo scrivono in una nota il portavoce di Articolo 21 Beppe Giulietti e Vincenzo Vita .  “Viene messo ulteriormente a rischio un settore già in grave affanno. Ma perché un simile stillicidio, che rinverdisce alla rovescia la saga di Robin Hood? Il governo Letta vuole assistere alla chiusura di edicole e testate? Dove siamo finiti?” Conclude la nota ” Si riprendano le varie proposte di riforma dell’editoria, facendola finita con ipotesi affrettate e superficiali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE