Sei qui:  / Blog / Chiude la televisione pubblica ellenica, licenziati 2.800 dipendenti

Chiude la televisione pubblica ellenica, licenziati 2.800 dipendenti

 

Grecia: sciopero di 24 ore di tutti i giornalisti
Siddi ad Atene: “Intervenga il Parlamento europeo”

Roma, oggi protesta sit-in dalle 18 alle 20 all’Ambasciata greca

Il segretario della Federazione nazionale della stampa italiana, Franco Siddi intervistato nella redazione di Ert occupata, e circondata affettuosamente da migliaia e migliaia di persone sotto la sede della tv pubblica greca, ha ricordato come” la chiusura di Ert è un fatto gravissimo a cui il Parlamento e la Commissione europei non possono far finta di nulla” . “Una decisione pericolosissima – ha aggiunto il Segretario della Fnsi-  che può innescare fenomeni di emulazione assolutamente inaccettabili”. “Il fatto che attorno a questo incredibile tentativo di furto di informazione si sia raccolto un intero popolo e mobilitati i media internazionali vuol dire – ha concluso Siddi – che ancora la democrazia e i giornalisti hanno ancora forti strumenti per reagire a scelte dissennate e antidemocratiche”.
“La grande manifestazione di Atene contro la chiusura della tv pubblica Ert la si può vedere on line a questo: LINK

Da Fnsi.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE