Sei qui:  / Articoli / Interni / 20 anni fa la Strage dei Georgofili

20 anni fa la Strage dei Georgofili

 

20 anni fa, una sera che annunciava l’estate imminente, una birra con gli amici sui lungarni, qualche chiacchiera, all’improvviso un boato. Era passato un anno dalla strage di Capaci, 10 mesi da quella di via D’Amelio, l’Italia era ancora scossa dalla perdita di due uomini importanti come Falcone e Borsellino. La mafia per alcuni, fino a quel momento, era vissuta come un triste fenomeno che aveva diramazioni in molte parti del paese e del mondo, ma che agiva con violenza solo in Sicilia o unicamente contro le persone in qualche modo legate ad essa. Le 1 e 4 minuti del 27 maggio 1993 Firenze fu sconvolta da una bomba che portò la via la vita della famiglia Nencioni (Fabrizio, sua moglie Angela Fiume e le bimbe Nadia di 9 anni e Caterina di 50 giorni) e quella di Dario Capolicchio, uno studente di 22 anni. Quella bomba ferì 48 persone, distrusse la Torre dei Pulci, diverse abitazioni e una parte della Galleria degli Uffizi, quella bomba  scosse nuovamente l’Italia che si sentì ancora più fragile davanti a questo oltraggioso atto di forza da parte della mafia contro lo Stato. Seguirono altri due attentati, esattamente due mesi dopo a Roma (presso le chiese di San Giovanni in Laterano e San Giorgio al Velabro) e a Milano in via Palestro dove morirono cinque persone. Ricordo il senso d’impotenza, la rabbia per quell’ingiustizia, ricordo la manifestazione a Firenze pochi giorni dopo l’attentato, un immenso corteo silenzioso di persone  che non volevano abbassare la testa.

Ancora oggi non sono stati chiariti quei meccanismi che hanno ucciso e dilaniato il paese, meccanismi che hanno portato al potere politico alcuni personaggi collusi con la criminalità organizzata. Lunedì 27 Maggio, esattamente 20 anni dopo la Strage di via dei Georgofili, prenderà il via il processo sulla trattativa Stato-Mafia . Questo paese non può più permettersi la vergogna di non avere ancora avuto chiarezza riguardo questo triste periodo.

Giovanna Maggiani Chelli (portavoce dell’Associazione tra i familiari delle Vittime di Via Dei Georgofili) ci ricorda le iniziative promosse dall’Associazione in ricordo dell’attentato:  

Dal 13 al 27 Maggio 2013

Mostra fotografica esposta in 14 luoghi fiorentini: Firenze via dei Georgofili 27 Maggio 1993 ore 1,04. Realizzata dall’Associazione tra i familiari delle vittime di via dei Georgofili con la collaborazione di Studenti di Sinistra, Biblioteca del Palagio di Parte Guelfa, Biblioteche Comunali Fiorentine, Diritto allo Studio Universitario, Firenze Parcheggi. Fotografie fornite dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Firenze e dal fotografo Massimo Sestini.
Vedi la locandina con tutti i luoghi dell’esposizione. Ingresso libero.

24 Maggio 2013 – Ore 10.00

Biblioteca degli Uffizi – Loggiato degli Uffizi, Firenze

Convegno:
La strage di via dei Georgofili: i giovani vogliono sapere!
I magistrati di Firenze e la parte civile incontrano gli studenti a vent’anni dalla strage.

Conduce l’incontro Francesco Nocentini, giornalista e autore del libro Storia d’Italia in sette stragi.

Interventi:
* Giuseppe Nicolosi, Sostituto procuratore generale della Repubblica presso la Procura Generale della Repubblica di Firenze
* Alessandro Crini, Sostituto procuratore generale della Repubblica presso la Procura Generale della Repubblica di Firenze
* Danilo Ammannato, Avvocato di parte civile
* Giovanna Maggiani Chelli, Associazione tra i familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili
Parteciperanno con le loro domande gli studenti che hanno seguito l’Associazione dei familiari delle vittime nei percorsi didattici sulla strage di via dei Georgofili:
* Studenti del Polo universitario di Novoli
* Ornella Maccioni, Facoltà di Giurisprudenza
* Istituto tecnico statale per il turismo di Firenze con la Prof. ssa D’Acquarica
* Liceo Scientifico Antonio Gramsci di Firenze con il Prof. Guido Andaloro
* Consulta provinciale degli studenti di Firenze con il Presidente Alessio Mantellassi
* IPSIA G. Fascetti di Pisa con il prof. Giovanni Cammilleri
* Dott.ssa Silvia Malucchi, Presidente del consiglio di Istituto Comprensivo “G.Chini” Montecatini Terme.

Alla presenza di:
* Salvatore Allocca, Assessore alle politiche per la sicurezza dei cittadini e cultura della legalità della Regione Toscana
* Piero Giunti, Presidente del Consiglio della Provincia di Firenze
* Angela Palamone, Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale
* Paolo Cappellini, Presidente della Scuola di Giurisprudenza in rappresentanza dell’Università di Firenze per il Rettore
* Claudio Di Benedetto, Biblioteca degli Uffizi
* Cristina Giachi, Assessore all’Educazione del Comune di Firenze
* Miriam Celoni assessore all’istruzione della provincia di Pisa

In collaborazione con:
* Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Firenze
* Università degli Studi di Firenze
* Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana

26 maggio 2013 – Ore 11.00
Regione Toscana – Presidenza della Giunta Regionale
Piazza del Duomo 10 – Firenze

Cerimonia di consegna delle targhe a memoria dell’evento a quanti si sono prodigati nei soccorsi, nelle indagini e nell’informazione nei momenti immediatamente successivi all’attentato

Interventi di:
* Enrico Rossi, Presidente della Regione Toscana
* Sen. Pietro Grasso, Presidente del Senato

Ringraziamenti e consegna della targhe:
Giovanna Maggiani Chelli, Associazione tra i familiari delle vittime di via dei Georgofili

Elenco dei destinatari delle targhe a memoria dell’opera di soccorso, di indagine e di informazione consegnate dall’Associazione tra i familiari delle vittime della strage di Via dei Georgofili

* Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri
* Direttore Generale della Pubblica Sicurezza
* Comandante Generale della Guardia di Finanza
* Direttore Direzione Investigativa antimafia
* Procuratore Capo di Firenze
* Polizia Municipale del Comune di Firenze
* Vigili del Fuoco – Comando Provinciale
* Ordine dei Giornalisti di Firenze
* Ordine dei Medici
* A.N.P.A.S. – Comitato Regionale Toscana
* Croce d’Oro di Prato
* Croce Rossa Italiana – Comitato locale di Firenze
* Fratellanza popolare e Croce d’Oro – Grassina
* Humanitas
* Humanitas – Firenze Nord
* Humanitas – Scandicci
* Misericordia di Badia a Ripoli
* Pubblica Assistenza – Firenze Peretola
* Pubblica Assistenza di Campi Bisenzio
* Pubblica Assistenza Fratellanza Militare
* Pubblica Assistenza Fratellanza popolare Val Di Mugnone
* Pubblica Assistenza L’Avvenire – Prato
* Pubblica Assistenza.- Signa
* R.A.F. Radio Associazione Fiorentina – S.E.R. Servizio Emergenza Radio
* V.A.B. Toscana
* Venerabile arciconfraternita della Misericordia di Firenze

26 maggio 2013 
Piazza della Signoria – Arengario

Commemorazione della Strage

Ore 21.00
Proiezione del video “27 maggio 1993-2013” di Andrea Lombardi

Ore 21.15
Premiazione dei ragazzi partecipanti al concorso per il manifesto delle iniziative promosso dall’Associazione tra i familiari delle vittime in collaborazione con la Regione Toscana e l’Ufficio scolastico regionale della Toscana

Ore 21.30
Fanfara della Polizia di Stato

Ore 22.00
Interventi
* Giovanna Maggiani Chelli, Presidente Associazione tra i familiari delle vittime della strage di Via dei Georgofili
* Sen. Pietro Grasso, Presidente del Senato
* Alessio Mantellassi, Consulta Provinciale studentesca di Firenze

Sarà presente Maria Chiara Carrozza, Ministro per l’Istruzione, Università e Ricerca

A seguire esecuzione della Tosca, opera lirica in tre atti di Giacomo Puccini eseguita dalla Orchestra Nuova Europa
Direttore: Alan Freiles Mignatta
Coro di Montughi diretto dal M° Enrico Rotolo
Coro ViviLeVoci diretto dal M° Viviana Apicella
Regia: Alessandra Vadalà

Seguirà la partecipazione al Corteo e alla deposizione della corona di fiori sul luogo dell’attentato

Altre manifestazioni in preparazione dell’Anniversario della strage

24 Maggio 2013 – ore 21.00

Teatro Everest Firenze
Compagnie Teatro a Manovella e Murmuris
Spettacolo teatrale Ore 1.04 – Una storia sbagliata. C’era una volta Via dei Georgofili scritto da scritto da Leonardo Venturi, regia Massimo Alì, con Laura Croce, Enrico Falqui, Valentina Testoni, Leonardo Venturi.

Fra le altre iniziative il Polo Museale Fiorentino con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Firenze  organizza la mattina del 27 Maggio alle ore 9 in Piazza Della Signoria un girotondo attorno agli Uffizi per ricordare Caterina, la più piccola delle vittime della strage, girotondo che vedrà coinvolti oltre 600 ragazzi delle scuole primarie e secondarie del capoluogo toscano.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE