Sei qui:  / Articoli / La corruzione in Italia dopo mani pulite

La corruzione in Italia dopo mani pulite

 

GIOVEDI’ 10 GENNAIO ALLE ORE 15.30

Aula Magna Facoltà di Giurisprudenza

Via San Geminiano, 3   – Modena

Interviene:

Alberto VANNUCCI Università degli Studi di Pisa

Giovedì 10 gennaio p.v. riprende il corso di formazione sui temi del
contrasto alle mafie e alla corruzione e l’etica delle professioni come
antidoto alle pressioni criminali, realizzato da Libera Informazione e dalla
Commissione “Contrasto alle mafie e alla corruzione” del Comitato Unitario
delle Professioni di Modena.

Continua il percorso inaugurato lo scorso 28 gennaio 2011 con la
presentazione da parte del CUP di Modena della Carta etica delle professioni
contro le mafie e la corruzione, adottata poi da Ordini e Collegi
professionali.

Vista la recrudescenza della presenza mafiosa nel territorio modenese e il
coinvolgimento di singoli professionisti, la Commissione “Contrasto alle
mafie e alla corruzione” in collaborazione con Libera e Libera Informazione
ha inteso avviare una riflessione sui rischi della presenza mafiosa e sulle
possibili soluzioni da adottare per rendere impermeabili gli ordini
professionali.

CARTE IN REGOLA CONTRO MAFIE E CORRUZIONE

ETICA PROFESSIONALE E RESPONSABILITÀ CIVILE

CORSO DI FORMAZIONE 2012/2013 ORGANIZZATO DA:

COMMISSIONE “CONTRASTO ALLE MAFIE E ALLA CORRUZIONE” DEL COMITATO UNITARIO
DELLE PROFESSIONI DI MODENA

A CURA DI: FONDAZIONE LIBERA INFORMAZIONE E LIBERA

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE