Sei qui:  / Articoli / Interni / Primarie: Agcom e Vigilanza dettino le regole

Primarie: Agcom e Vigilanza dettino le regole

 

“Il problema non è quale emittente debba trasmettere il confronto tra i protagonisti delle primarie del centro sinistra ma se i cittadini sono messi nelle condizioni di conoscere i loro candidati. Il punto è che le primarie, oggi per il centro sinistra e domani per il centro destra stanno diventando una consuetudine politica. E per questo la Commissione parlamentare di Vigilanza e l’Autorità di garanzia per le Comunicazioni devono dettare precise norme affinché il più alto numero di cittadini sia messo in grado di essere correttamente informato sulle candidate e sui candidati, sui loro progetti e sulle modalità di partecipazione al voto”. Lo afferma in una nota Giuseppe Giulietti portavoce di Articolo21.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE