Sei qui:  / News / Sì alla tassa per gli speculatori. Lettera aperta al Presidente Monti

Sì alla tassa per gli speculatori. Lettera aperta al Presidente Monti

 

di Massimo Marnetto*

Presidente Monti,

chiediamo che l’Italia sostenga l’introduzione della tassa sulle transazioni finanziarie, nel prossimo Consiglio Europeo del 18-19 Ottobre.
Tassare chi specula è una riappropriazione di sovranità della politica (cittadini) sulla finanza (banche).

Per troppi anni le banche hanno snaturato la loro originaria funzione di raccolta e impiego del risparmio verso la produzione e le famiglie, per usarlo in rischiose attività  speculative.

Quando le cose andavano bene, i neo miliardari compravano ville.
Quando le “bolle” scoppiavano, pretendevano ingenti aiuti pubblici – cioè i nostri soldi – agitando il  ricatto  della difesa dei risparmiatori.
E’ ora che questi “signori” paghino alla collettività, una minima parte di ciò che le  hanno sottratto.

Presidente Monti,
la tassa sulle transazioni finanziarie (o Tobin tax) è giusta, perché protegge il risparmi già assottigliati dalla crisi dai saccheggi della finanza selvaggia.  E l’Italia deve sostenerla.

*Libertà e Giustizia di Roma  
(aderente alle 50 Associazioni dell  Campagna 005 – zerozerocinque.it)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE