trocchia-nello

L’appello “Io sto con Trocchia”, promosso in queste ore dai giornalisti Giovanni Tizian, Manuele Bonaccorsi, Luca Ferrari e Giorgio Mottola, chiede con forza al Prefetto di Napoli la giusta tutela che spetta a Nello Trocchia, scrittore e giornalista che collabora con Il Fatto Quotidiano. Sono passati ben due mesi…


IMG_0578

Quelli arrestati la scorsa notte nei feudi della Valle del Belice sono gli ultimi “pizzinari” individuati dal gruppo interforze che sta dando la caccia al super latitante Matteo Messina Denaro…

Giuseppe+Giulietti+E+Tuo+Il+Mio+Ultimo+Respiro+yAmGy33wrF3l

“Ringrazio i parlamentari, per altro di gruppi politici diversi, che hanno ritenuto di proporre, sia pure in modo informale, la mia candidatura per il Consiglio di amministrazione della Rai…

impiegata_rai

“La spartizione è servita. Come nelle peggiori tradizioni della partitocrazia, in pieno agosto ci si è affrettati a spartirsi le poltrone della Rai. Non è una questione di nomi, di questo o quel consigliere. È una questione di metodo. Utilizzato anche da chi…

cavallorai

“Il metodo è sbagliato e rischia di produrre conseguenze pericolose per il futuro della Rai e del Servizio pubblico radiotelevisivo…

Interviste

Spazio pubblicitario disponibile

bologna_anniversario_strage

Ma perché la verità sulle stragi che hanno insanguinato l’Italia dal dopoguerra fino agli anni Novanta non viene mai fuori, o viene svelata solo in parte, senza mai una prova davvero certa e colpevoli rei-confessi…

 
rai

Si è concluso il primo tempo, con l’approvazione a maggioranza del testo del governo da parte del Senato, della triste commedia della (contro)riforma della Rai. Il secondo atto avrà luogo a settembre alla Camera dei deputati

 
IMG_6648

La storia di Herman è drammatica ed emblematica allo stesso tempo. Era solo un ragazzino, oggi ha trent’anni ma non smette mai di pensare a quanto ha vissuto. “Saddam ha fatto uccidere undici persone…

 
materaprima_play

Noi lucani lo si è atteso davvero con trepidazione il docufilm dello speciale TG1 andato in onda su Rai1 il 21 Giugno 2015, intitolato Matera Prima e realizzato dal giornalista Nevio Casadio. Subito dopo la proiezione, mentre il mio cellulare squillava in continuazione…

 
Paolo-Borrometi

L’Unci: “esprimiamo la più piena e incondizionata solidarietà a Paolo Borrometi e condividiamo il suo impegno e il suo lavoro in una terra pericolosa di confine”. Urgente intervenire per legge contro le intimidazioni via web”

 
sicurezzalavoro4

Dall’inizio dell’anno sono morti sui luoghi di lavoro 384 lavoratori, con le morti sulle strade e in itinere si superano i 760 morti complessivi (stima minima). Erano 369 il 31 luglio 2014…

 
DIG

Tre giorni intensi per dibattere su giornalismo,  informazione e attualità, per premiare le migliori inchieste televisive e web, per incontrare ed imparare dai migliori giornalisti europei

 
restocar

Ventitré chilogrammi di esplosivo che causarono la morte di ottantacinque persone. il più grave atto terroristico…

 
stragebologna2

Alla commemorazione della Strage di Bologna, il governo non se la caverà con il solito ministro irresponsabile dalle inutili promesse com’è accaduto con Del Rio e Poletti. Paolo Bolognesi, presidente dell’Associazione dei famigliari delle vittime, parlamentare Pd molto deluso, è chiaro: “Non abbiamo intenzione di fischiare nessuno, contesterò il comportamento del governo Renzi che in […]

 
aquila terremoto

Dispiace che ad accogliere una decisione così clamorosa ci sia stato il silenzio pressoché totale di partiti e organi di stampa. Solo il Movimento 5 Stelle…

 
IMG_5843

Eppure non è una novità, visto che gli ultimi anni della Lega di Bossi sono stati contraddistinti dalle cosiddette iniziative spontanee e “fantasiose”, promosse dai sindaci e stimolate dall’allora ministro dell’Interno Bobo Maroni

 
gassman

Una rivolta capace di cambiare le cattive abitudini e di spingere ognuno di noi a ripulire la città dal degrado che la soffoca. Questo il senso dell’hashtag di Alessandro Gassman…

 
cavallorai

La bocciatura patita ieri dal governo Renzi sull’ennesima delega all’esecutivo (sul canone in questo caso) prevista dal disegno di legge sulla Rai ha fatto notizia. E meno male. Tutti i giornali e telegiornali, gli approfondimenti ne hanno parlato. Mentre prima tacevano su tutta la linea…