giovannifalcone1

Ventitre anni fa morirono a Capaci sull’autostrada che dall’aeroporto porta a Palermo: Rocco Dicillo, Antonio Montinaro, Francesca Morvillo, Vito Schifani e Giovanni Falcone. L’orologio della moglie del giudice si fermò alle 18,08. Un’ora della nostra triste storia. Il magistrato Falcone, uno come noi, con i problemi e i fallimenti di tutti, serviva lealmente lo Stato…


Rafael-Marques-de-Morais-web-speaker

Giovedì 21 maggio, dopo un processo durato due mesi e una campagna di Amnesty International e di altre organizzazioni per la libertà d’espressione, il tribunale provinciale di Luanda ha prosciolto il giornalista angolano Rafael Marques de Morais…

Winter at the Domiz Refugee Camp North of Iraq/Syria Crisis (January 2013)

“Sono ore drammatiche per la Siria. Ore che si sommano ai giorni, ai mesi ed agli anni di un conflitto senza precedenti che colpisce oltre 12 milioni di persone innocenti, di cui la metà bambini, all’interno del Paese e che ha prodotto un “movimento umano” di quasi 4 milioni di persone costrette…

erri-de-luca1

Articolo21 torna a occuparsi di Erri De Luca, interrogato in questi giorni nel processo in cui è imputato per istigazione a delinquere, accusa mossa dalla procura di Torino a seguito della denuncia della società Franco-Italiana LTF Lyon-Turin Ferroviarie…

185503178-10eb0ebc-e71f-40c7-8fc0-7b7be8c5919a

Dobbiamo sperare che gli inquirenti tunisini ed italiani trovino davvero qualcosa a carico del giovane Touil Abdel, altrimenti lui, sua madre e le sue sorella non avranno più pace. Sembra unparadosso, ma ora l’accusa più grave a suo carico, sembra essere quella di non essere stato a Tunisi…

Interviste

Spazio pubblicitario disponibile

Paolo-dallOglio

Nell’approssimarsi del secondo anniversario del sequestro di padre Paolo Dall’Oglio e davanti all’aggravarsi del disastroso conflitto siriano, la Federazione Nazionale della Stampa Italiana e Articolo21 promuovono per il 26 maggio 2015

 
Logo Marco Rossi 2015

Il Premio Marco Rossi, giunto alla sua sesta edizione, nasce da un’idea di RadioArticolo1, work-tube del lavoro, in ricordo del suo primo caporedattore prematuramente scomparso nel 2008, da sempre legato professionalmente ai temi riguardanti il variegato e complesso mondo dei lavoratori

 
censura1

Apprendo dalla stampa regionale veneta (vedasi link in calce) che la prefettura di Treviso in una con l’amministrazione comunale di Altivole, sempre nel Trevigiano, avrebbe posto in essere una serie di gravi comportamenti censori, tesi ad impedire o quanto meno a procrastinare nel tempo…

 
12092-1

Caduto il muro di Berlino qualcuno scrisse che era scoppiata la pace. Altri dissero che la guerra avrebbe avuto un futuro più ampio del passato. Avevano ragione i secondi. Che ci piaccia o meno con questa realtà dobbiamo fare i conti, sempre più spesso, per lungo tempo. E allora quale deve essere il nostro atteggiamento? Ci tiriamo fuori? Ci lasciamo coinvolgere? Calcoliamo il nostro tornaconto?

 
3d60fc83cdb0189dd453b99c51866cac

Il Giappone non è mai stato un paese particolarmente liberale. Indipendentemente dall’orientamento politico, i rappresentanti al governo hanno sempre esercitato un ramificato livello di controllo sulla stampa e i mezzi di comunicazione…

 
Schermata 2015-05-22 alle 00.17.33

Le maggiori testate aprono su Palmira nelle mani dell’Isis. I Tg Rai, La7 e Tg5 (copertina) mostrano le immagini di repertorio di questo gioiello patrimonio dell’Unesco, mentre sale l’apprensione per le notizie dei primi abbattimenti, che mettono in secondo piano quelle certe…

 
par-condicio

In attesa del ritorno in scena del “Centro di ascolto per l’informazione radiotelevisiva”, il cui metodo di rilevazione delle presenze politiche –costruito sulle audience effettive e non sul mero minutaggio- tanto ci manca, dobbiamo registrare che questa campagna elettorale è “senza legge”…

 
giornali_locali-500x275

Un undicenne all’uscita della scuola media che frequenta colpisce una compagna di classe con un pugno. Come fa una lite tra bambini a finire sulle pagine di quotidiani nazionali e locali, cartacei e online?

 
NOSLOT

Venerdì 22 maggio alle ore 11 come Movimento No Slot presenteremo alla Casa del Giovane di Pavia 15 spot video realizzati all’interno di alcuni istituti scolastici…

 
Carla_Capponi_1

Sto ultimando un docu film su Carla Capponi membro dei GAP di Roma, in particolare il gruppo “Pisacane”, che partecipò insieme a Bentivegna all’azione militare di Via Rasella per analizzare le ragioni della sua importante scelta

 
Diritti dietro la lavagna

C’è una idea di scuola che dimentica chi la scuola la fa. Meglio detto, ne contrasta i ruoli e le capacità. Insegnanti e studenti sono fianco a fianco contro un disegno di legge che di riforma ha solo il nome

 
giacalone-rino0

C’è un collega siciliano, si chiama Rino Giacalone. E’ un giornalista che si occupa di mafia, lo fa in un territorio difficile dove scrivere è ancora un mestiere che ti può far correre dei rischi. Rino è un amico ma questo non significa niente. Posso dire che è un professionista, che ha seguito processi difficili e che non si è mai tirato indietro quando c’era una storia scomoda da raccontare…