Sei qui:  / Blog / Inpgi, Martella: «La norma per risanare l’ente nel decreto ‘Milleproroghe’»

Inpgi, Martella: «La norma per risanare l’ente nel decreto ‘Milleproroghe’»

 
Proposto «un riallineamento dei termini della procedura già stabilita, a legislazione vigente, finalizzato ad anticipare al 30 giugno 2020 il termine per la trasmissione delle verifiche tecniche ai Ministeri vigilanti con sospensione dell’eventuale commissariamento», spiega il sottosegretario all’Editoria.
«Ho proposto, dopo aver informato i Ministri competenti, di inserire, nell’ambito del decreto-legge ‘proroga termini’ di fine anno, una norma orientata a rendere più rapido ed efficace il processo di risanamento dell’Inpgi». È quanto afferma il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega all’editoria Andrea Martella.
«A questo fine – spiega Martella – la norma proposta prevede un riallineamento dei termini della procedura già stabilita, a legislazione vigente, finalizzato ad anticipare al 30 giugno 2020 il termine per la trasmissione delle verifiche tecniche ai Ministeri vigilanti con sospensione dell’eventuale commissariamento». (Ansa)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE