Sei qui:  / Articoli / Ucciso in Honduras giornalista che criticava il governo

Ucciso in Honduras giornalista che criticava il governo

 

Domenica 17 marzo Leonardo Gabriel Hernández, direttore e conduttore del programma televisivo “La parola al popolo”, è stato ferito a morte da sconosciuti a Nacaome, cento chilometri a sud della capitale honduregna Tegucigalpa.

Hernández era noto per le sue critiche al governo.

Secondo la Commissione nazionale per i diritti umani, dal 2001 in Honduras sono stati assassinati 77 giornalisti. Nel 92 per cento dei casi, le indagini non sono state neanche avviate.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.