Sei qui:  / Blog / MINACCE DI MORTE A TASSISTA E SPEAKER PERCHÉ PARLA CONTRO OMOFOBIA

MINACCE DI MORTE A TASSISTA E SPEAKER PERCHÉ PARLA CONTRO OMOFOBIA

 

“Bologna 5 ti spacchiamo le ossa con la mazza da baseball”. Bologna 5 è il taxi di Roberto Mantovani. Ma Roberto non fa solo il tassista. Oltre a essere un appassionato di baseball, conduce un programma a Radio Città del Capo, un’emittente locale in onda a Bologna dal 1987.

La trasmissione di Roberto si chiama “Radiotaxi stories – Bologna5 in tre minuti” e ha sempre denunciato razzismo e omofobia.

Roberto l’altra sera ha trovato quel messaggio agghiacciante nella casella della posta, una enorme X tracciata con lo spray rosso sulla porta di casa e per terra, davanti all’ingresso, la scritta “muori frocio”.

Ieri il programma non è andato in onda, ma Roberto su Facebook ha annunciato che tornerà al lavoro.

Noi saremo con Roberto Mantovani, illumineremo questa brutta storia di minacce vili e omofobe, finché le forze dell’ordine non avranno individuato i responsabili.

 

Da usigrai

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE