Sei qui:  / Culture / Teatro / Don Pasquale al Teatro alla Scala: consigli discografici

Don Pasquale al Teatro alla Scala: consigli discografici

 

Opera buffa tra le più apprezzate di Gaetano Donizetti, andata in scena per la prima volta il 3 gennaio 1843 alla Salle Ventadour del Theatre Italien di Parigi, Don Pasquale fu presentato al Teatro alla Scala il 17 aprile del medesimo anno.

Numerose le edizioni CD e DVD in commercio, l’ultima delle quali è il DVD Opus Arte del 2014 che riproduce l’esecuzione dell’anno prima a Glyndebourne diretta da Enrique Mazzola, per la regia di Mariane Clement e con il baritono italiano Alessandro Corbelli nel title-role.

Tra le edizioni CD si segnalano la vecchia edizione del 1952 diretta da Mario Rossi con il miglior protagonista di sempre, Sesto Bruscantini, che troviamo anche nella più recente edizione EMI del 1982 diretta da Riccardo Muti e che vanta il celebre soprano Mirella Freni nel ruolo di Norina. Sempre la Emi aveva in precedenza pubblicato un’edizione diretta da Sarah Caldwell con due fuoriclasse del belcanto come Beverly Sills e Alfredo Kraus, mentre nel 1988 la Nuova Era ha pubblicato un’edizione live diretta da Bruno Campanella con un cast vocale ragguardevole e tutto italiano, composto da Enzo Dara, Alessandro Corbelli e Luciana Serra. Bruscantini, Kraus e Serra furono anche protagonisti di una notevole edizione andata in scena alla Scala nel 1985 diretta da Roberto Abbado che riscosse un grande successo, e di cui esiste una registrazione live acquistabile sul sito web di House of Opera. Gli amanti del grande soprano ligure Renata Scotto, infine, potranno apprezzare la sua spettacolare esibizione del 1967 al Comunale di Firenze con Luigi Alva nel ruolo tenorile di Ernesto e diretta da Bruno Rigacci nel CD live Claque. Per chi volesse acquistare un DVD si consigliano le due edizioni Decca e DG. La prima, del 2006, è la ripresa video della produzione del Teatro di Zurigo diretta da Nello Santi con il basso Ruggero Raimondi nel ruolo di Don Pasquale ed il giovane tenore peruviano Juan Diego Florez in quello di Ernesto. La seconda, del 2011, mostra invece la produzione del Metropolitan di New York diretta da James Levine e che sfoggia nel ruolo di Norina la diva Anna Netrebko.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE