Sei qui:  / Culture / Teatro / Teatro Parioli. “La vedova allegra” un classico tornato a grande richiesta

Teatro Parioli. “La vedova allegra” un classico tornato a grande richiesta

 

A Roma è in scena in questi giorni “La vedova allegra” di Franz Lehár, libretto di Victor Léon e Leo Stein, riportata sul palcoscenico del Teatro Parioli, a grande richiesta, da Victor Carlo Vitale e la Compagnia Italiana di Operette, con la regia di Flavio Trevisan. La storia di questa commedia musicale è nota: la signora Anna Glavari (Emanuela Digregorio) vive a Parigi ed è giovane, bella e vedova di un ricchissimo banchiere del Pontevedro. Il barone Zeta (Claudio Pinto Kovacevic), ambasciatore del Pontevedro, riceve dal suo governo l’ordine tassativo di sorvegliarla affinché si risposi solo con un connazionale, dato che se il suo immenso patrimonio abbandonasse la banca pontevedrina sarebbe un grave danno per la patria. Coadiuvato da un segretario molto pasticcione, certo Niegus (Victor Carlo Vitale), il barone Zeta cerca di proporla al pontevedrino Danilo Danilovich (Massimiliano Costantino), un ex amore di Anna Glavari, che la tiene tuttavia a distanza pur se il suo cuore è roso dalla gelosia …

Il teatro Parioli ha iniziato brillantemente il 2018, con un classico che ha coinvolto il pubblico fino a fargli scandire con le mani, già calde dei continui applausi, il ritmo dei motivi più noti. La riduzione de “La vedova allegra” realizzata dalla Compagnia Italiana di Operette, rivela sicuri talenti – dai cantanti, ai ballerini, agli attori, ai costumisti e scenografi – capaci di armonizzarsi tra loro e dare alla luce uno spettacolo gradevolissimo: interpretati con maestria, i motivi più famosi scaldano la platea; le battute di Niegus (Victor Carlo Vitale), fanno ridere di gusto; i ballerini trascinano riportando le atmosfere parigine del Can-Can; la scenografia colorata e liberty è essa stessa uno spettacolo. Le due ore volano lasciando nel cuore l’allegria e il desiderio di incontrare nuovamente al Parioli questa Compagnia che, dal 13 al 18 febbraio, si esibirà ne “La duchessa di Chicago”-.

Fino al 21 gennaio
biglietti: da 24 a 35 euro
Teatro Parioli Via Giosuè Borsi 20, 00197 – Roma
tel . 06 8073040
www.parioliteatro.it

TEATRO PARIOLI fino al 21 gennaio STAGIONE 2017 – 2018
“Nuovi Scenari” CAPODANNO AL TEATRO PARIOLI

Da martedi 16 a domenica 21 gennaio 2018

COMPAGNIA ITALIANA DI OPERETTE presenta LA VEDOVA ALLEGRA
Libretto di Victor Léon e Leo Stein

Regia Flavio Trevisan,Claudio Pinto Kovacevic,Irene Geninatti Chiolero,Massimiliano Costantino,Vincenzo tremante,Giulia Mattarucco,Riccardo Ciabò,Nicola Vivaldi,Mattia Rosellini.Balletto:Martina Alessandro,Silvia Di Pierro,Martina Lazzari,Giada Lucarini,Idiana Perrotta,Raffaella Siani.

Personaggi e Interpreti
Njegus : Victor Carlo Vitale
Hanna Glawary : Emanuela Digregorio
Barone Mirko Zeta : Claudio Pinto Kovacevic
Baronessa Valencienne: Irene Geninatti Chiolero
Conte Danilo Danilowitsch: Massimiliano Costantino
Camille De Rossillon : Vincenzo Tremante
Prascowia Bogdanowitsch: Giulia Mattarucco
Conte Bogdanowitsch : Riccardo Ciabò
Cascada : Nicola Vivaldi
St-Brioche: Mattia Rosellini

Balletto: Martina Alessandro,Silvia Di Pierro,Martina Lazzari,Giada Lucarini,Idiana Perrotta,Raffaella Siani

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE