Sei qui:  / News / Gianni Alemanno contro la Rai per il docufilm “I mille giorni di Mafia Capitale”. Fnsi e Usigrai: “Ci risiamo”

Gianni Alemanno contro la Rai per il docufilm “I mille giorni di Mafia Capitale”. Fnsi e Usigrai: “Ci risiamo”

 

“Ci risiamo. Di fronte alle inchieste, la risposta dei poteri è la querela. Un tentativo di intimidire e imbavagliare. La giustizia farà il proprio corso e abbiamo fiducia che deciderà al meglio in merito alla querela annunciata da Gianni Alemanno contro la Rai per il docufilm “I mille giorni di Mafia Capitale”. Perché conosciamo la correttezza e lo scrupolosità di Federica Sciarelli: a lei e a tutti coloro che ci hanno lavorato la nostra solidarietà. Questo ennesimo episodio riporta di attualità l’assoluto ritardo di parlamento e governo nell’approvare una legge per tutelare la libera informazione dalle querele temerarie, da tempo in discussione e di cui si è persa ogni traccia”. Lo scrivono in una nota il Segretario e il Presidente Fnsi, Raffaele Lorusso e Beppe Giulietti e il Segretario Usigrai Vittorio di Trapani.

Leggi:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*