Sei qui:  / Opinioni / Anticalcare

Anticalcare

 

Raggi è sola verso il Campidoglio. Il drammatico livello di corruzione dell’amministrazione di Roma ha fatto prevalere la forza “anticalcare” della candidata del M5S, rispetto alla sue inesperienza e Casaleggio-dipendenza. Il PD né di sinistra, né di centro perde consenso da sinistra e dal centro. La Meloni in Lega leggera e de-alemannizzata per l’occasione, si propone come usato revisionato. Marchini – nero Storace e rosso Ferrari – ha buttato il cuore oltre l’ostacolo e l’ha perso.

Fassina ha retto, ma ora deve ben investire il prezioso consenso che ha comunque acquisito.
Ora c’è il ballottaggio. Tutta un’altra storia. Dove peseranno accordi su precisi impegni di programma. Ma una cosa è certa: nulla sarà come prima.
Né a livello locale, né a livello nazionale. C’è agitazione. E una frase si sente già aleggiare nella sede del PD: Matteo, stai sereno.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE