Sei qui:  / Blog / Web. Abruzzo. Allenatore promette schiaffi a addetto stampa squadra avversaria

Web. Abruzzo. Allenatore promette schiaffi a addetto stampa squadra avversaria

 

Dopo le proteste ha chiesto scusa. E’ accaduto fra le formazioni di calcio a cinque “Acqua&Sapone  di Città S. Angelo” e la “Città di Montesilvano”

Antonio Ricci, allenatore della squadra di calcio a 5 “Città di Montesilvano” ha insultato e minacciato su Facebook l’addetto stampa della squadra avversaria “L’Acqua e Sapone Emmegross” di città Sant’Angelo (Pesaro), il giornalista Orlando D’Angelo.
Dopo il derby tra le due squadre l’allenatore ha scritto “Caro addetto stampa o giornalaio. Non tentare di “piangere” perchè questa volta prendi 2 schiaffi. Day after: hai fatto bene a bloccarmi pezzo di m…a. Ora fatti raccontare quello che scrivo di te giornalaio da 200 euro al mese. Tanto due schiaffi li rischi comunque. Non provare a farti vedere”. Il giornalista ha denunciato l’episodio all’Ordine dei giornalisti dell’Abruzzo, con una nota scritta che è stata pubblicata da varie testate locali. A quel punto l’allenatore Ricci si è scusato con Orlando sia telefonicamente che sulla sua pagina Facebook.
“Questa cosa mi ha amareggiato. Avverto una sorta di disgusto – ha detto D’Angelo, commentando l’episodio con Ossigeno – non tanto per l’attacco in sé, le parolacce e la minaccia di prendermi a schiaffi ma per lo svilimento a cui ormai è soggetta la nostra professione di giornalisti”.

FD

Questo episodio rientra nelle statistiche delle intimidazioni agli operatori dell’informazione di Ossigeno per l’Informazione

Da ossigenoinformazione

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE