Sei qui:  / Blog / A San Gimignano Piazza intitolata al Diritto alla pace

A San Gimignano Piazza intitolata al Diritto alla pace

 

Il 30 novembre, giornata per celebrare i valori di pace, giustizia e libertà organizzata dall’amministrazione comunale. Protagonisti le ragazze e i ragazzi delle Scuole aderenti al Programma “Pace, fraternità e dialogo. Sui passi di Francesco”.

Una targa per riflettere sulla pace come diritto fondamentale dell’uomo e dei popoli. In occasione delle celebrazione della Festa della Toscana, l’amministrazione comunale di San Gimignano ha organizzato per lunedì 30 novembre una giornata per celebrare i valori di pace, giustizia e libertà con un centinaio di studenti delle classi quinte elementari e terze medie dell’Istituto Folgore da San Gimignano. Il programma prevede alle 9,30 al Teatro dei Leggieri un consiglio comunale in seduta aperta. Alle 11,45 in Piazza delle Erbe sarà scoperta una targa “al diritto alla Pace” e per un anno la piazza sarà simbolicamente dedicata a questo tema. L’intitolazione darà anche il via al progetto formativo delle scuole al progetto “Pace, fraternità e dialogo”

“La Pace, base di ogni altro diritto e fondamento della libertà di ogni persona e di tutti i popoli”

– ore 9.30 TEATRO DEI LEGGIERI Consiglio Comunale in seduta aperta

– ore 11.45 PIAZZA DELLE ERBE Inaugurazione targa d’intitolazione, per il periodo di un anno, di Piazza delle Erbe al “Diritto alla Pace”… “perché tutte le guerre e tutte le violenze, passate o presenti, in ogni luogo, pongono le basi per ingiustizie e conflitti futuri. Solo la pace può essere strumento di prevenzione di nuove sofferenze e garanzia per tutti i diritti fondamentali”.

Inaugurazione del percorso formativo degli alunni dell’Istituto comprensivo Folgore Da San Gimignano aderenti al progetto “Pace, fraternità e dialogo” (Programma Nazionale di educazione alla CITTADINANZA DEMOCRATICA)

Fonte: Comune di San Gimignano (SI)

Da perlapace

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE