Sei qui:  / Blog / Gillmor, giornalisti alzatevi in piedi e siate attivisti

Gillmor, giornalisti alzatevi in piedi e siate attivisti

 

Di Antonella Sinopoli

Ci sono argomenti, come la libertà, su cui non si può fare a meno di essere chiari, alzare la voce e diventare attivisti. Solo in questo caso un giornalista potrà definirsi tale. Dan Gillmor, con chiarezza e semplicità approfitta del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia per rivolgere – con i suoi consueti toni pacati – una preghiera agli “amici giornalisti”. “Alzatevi, fate sentire la vostra voce, diventate attivisti, altrimenti lascerete spazio a chi vorrà controllare il vostro, il nostro mondo, la nostra vita“.

Per Dan Gillmor ci sono argomenti per i quali giornalismo diventa attivismo per definizione. Sono quelli legati ai diritti fondamentali, quelli legati alle libertà di parola, di espressione, di riunione per decidere insieme ad altri azioni di lotta, di protesta, di contrasto a strapoteri e censure. Siano esse applicate sotto forma di violenza contro manifestanti nelle piazze, di tortura nei confronti di dissidenti o anche di sorveglianza su Internet… Continua su vociglobali.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE