Sei qui:  / Opinioni / Il merito non conta, contano solo le relazioni, denuncia sconsolato De Rita. Lasciando al figlio la guida del Censis

Il merito non conta, contano solo le relazioni, denuncia sconsolato De Rita. Lasciando al figlio la guida del Censis

 

Esempio, coerenza, credibilità: chiamiamolo come vogliamo, ma questo è il grande problema nazionale. Dove ti giri, vedi persone che dicono una cosa e fanno il contrario.
La sinistra della questione morale di Berlinguer ha imbarcato personaggi indecenti.
La destra che manifesta contro i centri di accoglienza, prendeva le mazzette per farli.
Nel Movimento 5 Stelle del “uno vale uno”, continua la dittatura Casagrillina.
Il Vaticano che fa pubblicità per l’8 per mille mostrando preti di frontiera, concede a Bertone un appartamento da 700 metri quadri.

Questa mancanza di lealtà pubblica fa male alla coesione sociale, dice l’ultimo rapporto Censis
Nessuno si fida più dell’onestà degli altri e si sente solo.
In questo degrado, il merito non conta, contano solo le relazioni, denuncia sconsolato De Rita.
Lasciando al figlio la guida del Censis.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE