Sei qui:  / Blog / Atene. Attentato davanti Banca Grecia, esplode autobomba

Atene. Attentato davanti Banca Grecia, esplode autobomba

 

ATENE – Un potente ordigno è esploso alle 3 del mattino davanti alla sede della Banca di Grecia, ad Atene, nel giorno della prima emissione di bond dopo 4 anni di esclusione dai mercati e alla vigilia dell’arrivo,nella capitale, della cancelliera tedesca Angela Merkel a sostegno del governo Samaras.
La bomba era su un’auto parcheggiata davanti alla sede della banca centrale e vicino agli uffici della troika Ue, Bce e Fmi.  Una telefonata anonima a un giornale ha avvertito dello scoppio. Gli inquirenti stimano che il veicolo fosse imbottito con 75 kg di esplosivo. Fortunatamente l’esplosione non ha causato vittime, ma solo lievi danni. Indubbio che la paura domini questo momento cruciale in cui la Grecia torna ufficialmente nella scena dei mercati internazionali.  Ma se da un lato gli investitori dimostrano un cauto ottimismo i cittadini  sono molto scettici su questa Europa, la cui  politica economica ha piegato la Grecia ad una drammatica recessione.

Da dazebao.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE