Sei qui:  / Articoli / Culture / I registi dell’Anac incontrano il MiBAC

I registi dell’Anac incontrano il MiBAC

 

Il 19 marz0 durante un presidio dei lavoratori di Cinecittà in via del Collegio Romano una delegazione dell’ANAC, Ettore Scola, Ugo Gregoretti presidente e Silvia Scola Vice Presidente, hanno incontrano presso il ministero dei Beni Culturali,
il sottosegretario Antonia Pasqua Recchia e il direttore generale per il cinema, Nicola Borrelli.
Un incontro proficuo per il futuro di Cinecittà, lo storico stabilimento cinematografico che ha dato lustro al cinema italiano deve essere rilanciato.

Impegnarsi per il rilancio di Cinecitta’, ha detto poi il ministro Dario Franceschini, “e’ un dovere nei confronti del cinema italiano”. Il ministro sottolinea poi che “l’incontro di oggi e’ un primo passo” e che “si sono persi troppi anni in lentezze burocratiche” per gli studi cinematografici di Cinecitta’. Franceschini fa sapere che martedi’, “avremo un incontro con gli imprenditori privati che da anni sono in Cinecitta Studios”. “E’ possibile in tempi brevi costruire un equilibrio che, anche attraverso interventi legislativi, consenta di attrarre produzioni internazionali, di salvaguardare l’occupazione e le tante preziose professionalita’, e di riqualificare l’area, mantenendone l’irrinunciabile vincolo di destinazione”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE