Sei qui:  / Articoli / Informazione / Liberazione Quirico, un sospiro di sollievo

Liberazione Quirico, un sospiro di sollievo

 

E’ una gran bella notizia quella  della liberazione di Domenico Quirico, l’inviato de La Stampa  rapito in Siria nell’aprile scorso. Fa tirare un sospiro di  sollievo ai familiari, ai colleghi del suo giornale, a tutti  coloro che lavorano per i media nel mondo cercando di illuminare  con notizie di verita’ la tragica vicenda siriana. Le parole di pace che ieri hanno ispirato l’impegno di tanti credenti e laici con il pensiero rivolto alla Siria trovano nella liberazione di Quirico e di un  cittadino belga oggi un segno di speranza in piu’. La situazione  resta molto delicata per molti altri giornalisti francesi, americani, palestinesi, dei quali ancora non si hanno notizie.  Nella vicenda di Quirico vanno ringraziati con calore ed affetto  gli operatori dell’Unita’ di Crisi della Farnesina che hanno  operato con intelligenza e abnegazione eccezionali e con loro i  rappresentati degli organismi di sicurezza e garanzia dello  stato italiano”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE