Sei qui:  / Blog / Cattafi: l’uomo dai mille interessi

Cattafi: l’uomo dai mille interessi

 

“…l’attivita’ investigativa realizzata sul conto di Cattafi Rosario Pio ha dimostrato in maniera inequivocabile come l’odierno imputato sia tuttora impegnato in numerose iniziative imprenditoriali all’estero. Tali iniziative hanno riguardato, in particolare, il settore della produzione energetica in nazioni come la Romania e la Grecia”.

È la novita che emerge da una recente informativa del Ros a raccontare di più su chi è Rosario Cattafi, l’avvocato che per i sostituti della DDA Angelo Cavallo, Vito Di Giorgio e Giuseppe Verzera, sarebbe il capo indiscusso della mafia barcellonese come hanno confermato alcuni importanti collaboratori di giustizia barcellonesi e catanesi. Alcuni dei quali avrebbero partecipato a dei summit alla presenza di Nitto Santapaola che con Cattafi aveva un rapporto paritario all’interno della famiglia.

Per Cattafi, che nei mesi scorsi aveva scelto di accedere all’abbreviato e di essere giudicato separatamente rispetto agli altri sei indagati dell’operazione Gotha III e che aveva tentato di accreditarsi con le sue dichiarazioni sulla trattativa stato-mafia, gli inquirenti hanno chiesto la condanna a 16 anni di reclusione. La sentenza è prevista per il 18 novembre prossimo.

 

da isiciliani.it

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE