Sei qui:  / News / Immigrati. 17 maggio tavola rotonda su ruolo dei nuovi media

Immigrati. 17 maggio tavola rotonda su ruolo dei nuovi media

 

Com’è cambiato il modo di comunicare il fenomeno della migrazione in questi ultimi decenni? Esiste, in Europa, un’informazione accurata, responsabile e non sensazionalistica sull’immigrazione? Quale immagine dell’immigrato è veicolata dai media tradizionali e dai nuovi spazi offerti dal Web? Queste sono alcune delle domande di base per la tavola rotonda del prossimo 17 maggio a Roma, organizzata dall’Ufficio Stampa della Direzione Generale dei Missionari Scalabriniani, in partnership con lo Cser (Centro Studi Emigrazione Roma), istituzione che da 50 anni approfondisce il fenomeno migratorio e che ospita l’incontro, e il Simi (Scalabrinian International Migration Institute) Istituto Accademico Internazionale, incorporato presso la Pontificia Università Urbaniana, che promuove la ricerca e lo studio della mobilità umana. Nel panorama attuale della comunicazione mediatica, spiegano gli Scalabriniani, “i nuovi media, in particolare, offrono delle piste di soluzione, le tracce di un cammino per realizzare, con più genuinità e con ampio spazio per la creatività e l’intraprendenza, occasioni fruttuose d’incontro, di scambio, di conoscenza delle diversità che colorano la società”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE