Sei qui:  / Appuntamenti & Eventi / Articoli / Firenze. Giornaliste minacciate. Storie di intimidazioni mafiose

Firenze. Giornaliste minacciate. Storie di intimidazioni mafiose

 

www.ossigenoinformazione.it– Il Comune di Firenze celebra la Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne giovedì 22 novembre 2012 in Palazzo Vecchio (3° piano alle ore 10,30) con una audizione pubblica di Marilù Mastrogiovannigiornalista pugliese che ha subito minacce per le inchieste sulla Sacra Corona Unita.
Interverranno il giornalista Geraldo Adinolfi, autore dell’ebook La donna che morse il cane e il giornalista Alberto Spampinato, direttore dell’osservatorio Ossigeno per l’informazione.

L’audizione si terrà nel corso di una seduta congiunta,  della VIIª Commissione Consiliare Permanente (Pace, Diritti Umani, Solidarietà e Relazioni Internazionali) e della Vª Commissione Consiliare Permanente (Cultura Istruzione Sport) convocate ad hoc.

Il tema della seduta, proposto congiuntamente dalle due Commissioni e dal giornalista Paolo Ciampi, presidente dell’Associazione Stampa Toscana è: “Giornaliste minacciate, Storie di intimidazioni mafiose”.

tratto da www.ossigenoinformazione.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE