Sei qui:  / News / ALBA. Domani la conferenza stampa di presentazione

ALBA. Domani la conferenza stampa di presentazione

 

E’ convocata per domani, giovedì 29 novembre, in 33 città italiane una
conferenza stampa diffusa per raccontare il percorso del “soggetto
politico nuovo” ALBA (Alleanza per il Lavori, i Beni Comuni e
l’Ambiente) che in questi giorni ha concluso la sua fase costituente.

Sarà l’occasione per ciascun nodo territoriale per raccontare la sua
esperienza a livello locale, i primi passi di un soggetto politico
che sta nascendo con basi davvero innovative (organizzazione, regole,
avvio della campagna di adesioni, impegno sui referendum, proposte
politiche).

Verranno inoltre esposti i propositi principali del programma e il sostegno
alla  campagna “Cambiare si può” per promuovere la presenza di
un “Quarto polo” alle politiche 2013 di rottura con le politiche
liberiste.

Perché una conferenza stampa “diffusa”?
E’ nello spirito di ALBA e del suo manifesto  fondativo
(www.soggettopoliticonuovo.it) una pratica politica “altra nelle
forme e nelle passioni” che si propone di diffondere il potere e
non concentrarlo; di essere presente a livello locale perché ALBA
intende riaffermare la validità della dimensione territoriale locale
come luogo dove governo e cittadino sono più vicini, dove la
democrazia partecipativa può affiancare e essere da stimolo a quella
rappresentativa.

L’incontro con la stampa viene organizzato simultaneamente a:  Novara, Torino,
Asti, Brescia, Milano, Udine, Padova, Vicenza, Parma, Piacenza, Reggio
Emilia, Ravenna, Genova, Siena, Livorno, Grosseto, Firenze, Pistoia,
Perugia, Roma, Abruzzo, Napoli, Benevento, Campobasso, Matera, Bari,
Taranto, Catanzaro, Reggio Calabria, Messina, Palermo, Catania,
Sassari.

Perché OGGI? Perché siamo nel
mezzo ai 2 turni delle primarie (a cui non abbiamo partecipato) e a 2
giorni dall’importante assemblea promossa da “Cambiare si può”
il 1 dicembre a Roma.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE