Sei qui:  / News / Diffamazione. Sabina Guzzanti condannata a pagare 40mila euro

Diffamazione. Sabina Guzzanti condannata a pagare 40mila euro

 

40.000 euro per danni morali, questa la cifra che dovrà pagare Sabina Guzzanti giudicata colpevole di diffamazione nei confronti dell’ex ministro Mara Carfagna. L’episodio incriminato risale alla manifestazione del 2008 No cav day, durante la quale la Guzzanti aveva esordito con uno stornello romano dedicato all’allora ministro delle pari opportunità Mara Carfagna, per poi proseguire con una serie di insinuazioni relative ad una sua presunta relazione con Silvio Berlusconi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE