Sei qui:  / News / Buoni risultati di fine mandato per il fondo giornalisti

Buoni risultati di fine mandato per il fondo giornalisti

 

Nella riunione di fine mandato il Consiglio di amministrazione del Fondo Pensione Complementare dei Giornalisti Italiani ha esaminato l’andamento della gestione dei quattro comparti (Garantito – Prudente – Mix – Crescita) sottolineando i risultati largamente positivi realizzati. Da inizio anno, particolarmente significativo il risultato del comparto “Crescita” che ha registrato un aumento del +7,5%, seguito dal comparto “Mix” con un +6,3% e dal +4,1% del comparto “Prudente”. Molto positivi i risultati del comparto “Garantito” (+5%), a fronte di un tasso di rivalutazione del TFR nello stesso periodo del +2,4%.
Anche il confronto della gestione su base triennale (1 luglio 2009 – 31 agosto 2012) conferma una ripresa sostanziale di tutti i comparti, con soddisfacente recupero delle perdite inflitte dai mercati.

Nel triennio il comparto “Crescita” si è attestato ad un +5,3%, il “Mix” al +3% ed il “Prudente” al +2,6%. Nello stesso periodo il tasso di rivalutazione del TFR è stato del +3%.
Il Consiglio di amministrazione ha anche preso atto delle modifiche allo Statuto introdotte dalle fonti istitutive (FIEG ed FNSI), che, oltre all’adeguamento alle disposizioni di legge, hanno allargato la platea dei possibili iscritti al Fondo, estendendola ai soggetti fiscalmente a carico degli iscritti ed al personale dipendente dall’organizzazione sindacale di categoria e dalle strutture previdenziali e assistenziali collegate. Con queste modifiche sono state recepite le richieste da tempo avanzate dalla componente giornalistica  del Fondo nella prospettiva di un allargamento del welfare di settore, e di un redditizio ampliamente della platea degli iscritti.

Mentre, a seguito delle verifiche definitive del Ministero del Lavoro e della Covip, è alla firma dei presidenti dei due enti la convezione che prevede la delega all’Inpgi per la gestione delle rendite del Fondo.
Il Consiglio di amministrazione ha, infine, deliberato i dettagli per lo svolgimento delle elezioni per il rinnovo delle cariche sociali (Consiglio di amministrazione e Collegio dei Sindaci). Le indicazioni di voto, già presenti sul sito del Fondo, verranno inviate per posta a tutti gli iscritti. Le date per la  votazione elettronica restano confermate per il 26, 27, 28 e 29 ottobre 2012.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE