Sei qui:  / News / Quirinale, morto D’Ambrosio

Quirinale, morto D’Ambrosio

 

Annuncio con animo sconvolto e con profondo dolore la repentina scomparsa del dott. Loris D’Ambrosio, prezioso collaboratore mio come già del mio predecessore».Lo scrive in una nota il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano sottolineando che «è stato infaticabile e lealissimo servitore dello Stato». D’Ambrosio sarebbe stato colpito da un infarto improvviso. Al di là dell’angoscia per la perdita gravissima per la Presidenza della Repubblica e la magistratura italiana, «atroce è il rammarico per una campagna violenta e irresponsabile di insinuazioni e di escogitazioni ingiuriose cui era stato di recente pubblicamente esposto».

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE