Sei qui:  / News / Trattativa Stato-mafia, chiesto il processo per 12: ci sono Mori, Dell’Utri e Mancino

Trattativa Stato-mafia, chiesto il processo per 12: ci sono Mori, Dell’Utri e Mancino

 

La Procura di Palermo ha chiesto il rinvio a giudizio nell’ambito dell’inchiesta sulla trattativa Stato-mafia. Tra i 12 nomi che compaiono nella richiesta di rinvio a giudizio ci sono quelli dei boss Totò Riina e Bernardo Provenzano, degli ex ufficiali del Ros Mario Mori e Antonio Subranni, dell’ex ministro dell’Interno Nicola Mancino e dei senatori Marcello Dell’Utri e Calogero Mannino. Tutti, tranne Mancino, sono accusati di attentato a un corpo politico, alcuni anche di associazione mafiosa. Mancino risponde invece di falsa testimonianza.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE