Sei qui:  / News / Dig.it, a Firenze il primo convegno nazionale dedicato interamente al giornalismo digitale

Dig.it, a Firenze il primo convegno nazionale dedicato interamente al giornalismo digitale

 

A Firenze una due giorni tutta dedicata al giornalismo on line.
Esperti di rete, giornalisti, avvocati, giuristi, sindacalisti, venditori,
esperti di marketing, amministratori pubblici, blogger e twitters si
riuniranno il 4 e il 5 luglio prossimi all’Auditorium di Santa Apollonia
nel capoluogo toscano per cercare di fornire alcune risposte alle
numerose domande che quotidianamente affollano il web.
Come trovare i finanziamenti, magari pubblici? Ma anche come
mettere in piedi un’azienda editoriale senza finanziamenti. Le
notizie in rete non hanno la stessa persistenza di quelle della carta,
e allora come fare per non essere diffamati a vita, se nel frattempo
si è ritrovata la strada maestra? Un collaboratore precario e sotto-
scorta è più “giornalista” di un direttore che per non essere
dimenticato si inventa una notizia? E’ giunto il momento anche in
Italia di liberare i dati, e farli correre liberi, magari sulla rete?
Fra gli ospiti in arrivo: Mario Tedeschini Lalli, Massimo Mantellini,
Vittorio Pasteris, Guido Scorza, Marco Pratellesi, Luca De Biase,
Pierluca Santoro, Giuseppe Granieri.
L’evento è organizzato dall’ Associazione Stampa Toscana in
collaborazione con Digiti, Lsdi, con il patrocinio della Regione
Toscana, della Provincia di Firenze e dell’ Università degli Studi di
Firenze.

La partecipazione è gratuita, occorre iscriversi all’evento online:
http://dig-it.eventbride.com,
info : http://www.lsdi.it/dig-it/

Programma: http://www.lsdi.it/dig-it/dig-it-2012-il-programma/

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE